^

I BIANCOROSSI BATTONO POTENZA PICENA IN AMICHEVOLE

Cucine Lube Banca Marche vittoriosa nella terza amichevole della stagione, andata in scena al Palasport Fontescodella di Macerata contro i cugini della B-Chem di Porto Potenza Picena, formazione che prenderà parte per il secondo anno consecutivo al campionato di Serie A2. La squadra biancorossa si è imposta col punteggio di 3-0 al termine di una gara molto combattuta, come si può facilmente decifrare dai parziali: 25-23, 26-24 e 27-25. Rosa ancora molto risicata per il tecnico biancorosso Alberto Giuliani, che oltre ai sei atleti impegnati agli Europei ha lasciato a riposo precauzionale anche Leondino Giombini e Matteo Martino (si allenerà a Macerata anche questa settimana) e per la terza volta di fila, dopo la prima uscita con Ortona e Perugia sabato scorso, ha dovuto nuovamente inventarsi il sestetto da mandare in campo. Confermando Paparoni nel suo vecchio ruolo di schiacciatore-ricevitore (per lui 12 punti col 53% in attacco e il 78% in ricezione su 23 palloni), in coppia con il cileno classe 1995 Dusan Bonacic, quindi la coppia di centrali formata da Stefano Patriarca ed il baby Vitelli, ; con l'altro ragazzo del settore giovanile Andrea Bulfon opposto al palleggiatore Baranowicz, e Hubert Henno libero. Ma nel corso della gara il tecnico di San Severino Marche ha più volte rovesciato tatticamente la formazione, proponendo a tratti anche una diagonale d'attacco composta dai due palleggiatori della rosa, Baranowicz e Monopoli. Nel finale di terzo set, i biancorossi hanno concesso un po' di respiro anche a Henno (73% di positive in ricezione su 30 palloni), schierando nel ruolo di libero Davidson Lampariello. Top scorer della partita il cileno Bonacic, arrivato come noto a Macerata nel fine settimana scorso per essere visionato dallo staff tecnico Lube, autore di 18 punti con il 56% in attacco, 1 ace e 2 muri. La Cucine Lube Banca Marche, che tornerà a lavorare domani pomeriggio con una seduta di allenamento tecnico, scenderà nuovamente in campo per un altro test amichevole venerdì prossimo , stavolta contro la Sir Safety Perugia già affrontata qualche giorno fa in Umbria. Il tabellino CUCINE LUBE BANCA MARCHE: Lampariello, Henno (L), Paparoni 12, Vitelli 3, Patriarca 10, Monopoli, Bulfon 8, Bonacic 18, Baranowicz 7, Giombini n.e., Fabi n.e., Provvisiero n.e.. All. Giuliani. B-CHEM: Pinelli, De Leo, Tobaldi 7, Caciorgna n.e., Miscio n.e., Bolla 10, Romiti (L), Moretti 16, Zamagni 8, Berni, Zampetti n.e., Lipparini 8. All. Graziosi. ARBITRI Mattei (MC) - Baiocco (MC). PARZIALI: 25-23 (23'), 26-24 (25'), 27-25 (29'). NOTE: Lube bs 15, ace 2, muri 9, errori 9, ricezione 70% (47% prf), attacco 45%. B-Chem bs 10, ace 2, muri 5, errori 9, ricezione 53% (26% prf), attacco 42%.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Le service Lube

Plans antibactériens et écologiques

Recherche et innovation

Sur mesure

UltraClean et MicroStop

Utilisation et Entretien