^

PADOVA, LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

ALBERTO GIULIANI: “Sono molto contento, c’eravamo dati l’obiettivo di chiudere questa lunga trasferta di sei giorni cercando di portare a casa il massimo risultato sia in Champions League, a Innsbruck, sia questa sera qua a Padova, contro una squadra che ultimamente era riuscita a mettere in difficoltà squadre d’alta classifica, e direi che ci siamo riusciti nel migliore dei modi. Mi è piaciuto l’atteggiamento, bravi i ragazzi ad essere concentrati su questa partita sin da venerdì, quando siamo arrivato a Padova provenienti dall’Austria. Adesso dovremo rimanere altrettanto concentrati per la nuova sfida di martedì prossimo con Innsbruck, che ci può far fare il salto di qualità nel nostro girone europeo”. IGOR OMRCEN: “Siamo entrati in campo molto aggressivi, e questo ci ha facilitato molto le cose soprattutto perché siamo riusciti a far male molto spesso con la battuta. Bravi poi a rimanere sempre concentratissimi per tutta la durata della partita, è un fattore importantissimo che speriamo di confermare anche in futuro”. CRISTIAN SAVANI: “Sono contento della vittoria e del mio rientro. Devo ritrovare il ritmo partita, ho bisogno di un po’ di tempo ancora, ma oggi ho avuto delle risposte molto positive, tenendo anche in considerazione il fatto che sono rimasto in campo senza problemi per tutta la gara. DRAGAN TRAVICA: “Era una gara da vincere a tutti i costi, visto che lo scontro fra Trento e Cuneo avrebbe per forza cambiato qualcosa nelle posizioni più alte della classifica. Missione compiuta nel migliore dei modi, con una prestazione autoritaria che è senza dubbio di buon auspicio. Avanti così, adesso dobbiamo battere nuovamente Innsbruck. Martedì prossimo”.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione