^

MONZA, LE DICHIARAZIONI IN SALA STAMPA

FRANCESCO CADEDDU: “Monza ha giocato una buonissima partita, sorprendendoci al momento di scendere in campo quando si è presentata con Facundo Conte nel ruolo di opposto. Noi, però, siamo stati molto bravi a tenere il campo fino alla fine, guadagnando una vittoria meritata e molto importante per la nostra classifica”. IGOR OMRCEN: “Vittoria importantissima, con un pizzico di fortuna in più magari sarebbe potuta essere da tre punti, ma a conti fatti va bene anche così. Ci lascia al secondo posto in graduatoria regalandoci nel contempo continuità di risultati positivi in campionato, il nostro obiettivo è stato quindi raggiunto, ed ora pensiamo alle prossime partite con fiducia. Obbligatorio vincerle tutte da qui alla fine, per non correre rischi nella corsa con Cuneo”. JIRI KOVAR: “Mi dispiace molto aver sbagliato quell’attacco che ci avrebbe regalato il 24-23 a nostro favore nel quarto set, magari il risultato finale sarebbe potuto essere ancor più favorevole. Anche la vittoria al tie break è da ritenere comunque un gran bel risultato, visto che Monza oggi ha giocato veramente bene, puntando molto sul gioco veloce che però siamo riusciti ad arginare benissimo con il nostro muro. Brava Lube, dunque, adesso allunghiamo questa striscia di vittorie”. JEFF EXIGA: “Sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile, Monza è una squadra forte e oggi ha sfoderato una buonissima prestazione, bravi noi che siamo riusciti ad arginarla. Il Pala Iper è un campo ostico per chiunque, questa vittoria ci regala dunque ulteriore consapevolezza della nostra forza, oltre che due punti molto importanti per conservare il secondo posto. Adesso pensiamo ai prossimi due impegni con Padova e San Giustino, contro le quali dovremo saper sfruttare il fattore casalingo per conquistare i sei punti in palio”.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione