^

ALTRO MERCOLEDI' DI GRANDE VOLLEY AL FONTESCODELLA: ARRIVA L'ALTOTEVERE DELL'EX VAN WALLE

Domani alle 20.30 Cucine Lube Banca Marche in campo al Palasport Fontescodella di Macerata per affrontare la neo promossa Città di Castello nella quinta di andata della Regular Season, ultimo impegno dei biancorossi prima della sosta di due settimane per la Gran Champions Cup in Giappone che vedrà protagonisti i biancorossi Baranowicz, Zaytsev e Kovar con la maglia dell'Italia. Per la squadra allenata da Alberto Giuliani, reduce da quattro vittorie di fila campionato (ben sette considerando la Champions League), l'obiettivo è di mantenere l'imbattibilità chiudendo in cassaforte i tre punti, che consoliderebbero ulteriormente una classifica attualmente molto sorridente ai biancorossi. La Lube è in testa da sola, con quattro lunghezze di vantaggio su Piacenza. anche per questa partita il tecnico di San Severino Marche dovrà fare a meno di simone Parodi, sempre fermo ai box per l'infortunio alla mano. I marchigiani, come già avvenuto a Trento, si presenteranno all'appuntamento con una rosa di 11 giocatori. Dall'altra parte della rete una squadra che in questo avvio di stagione si è candidata al ruolo di vera e propria mina vagante al cospetto delle grandi: finora gli umbri, che vantano cinque punti in classifica, hanno battuto Piacenza 3-1 all'esordio e Modena al tie break nell'ultima giornata disputata, dopo aver rimontato uno svantaggio di 0-2.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione