^

LUBE-CUNEO, LE DICHIARAZIONI IN SALA STAMPA

ALBERTO GIULIANI (allenatore Cucine Lube Banca Marche): "Abbiamo fatto una buona gara, in alcuni fondamentali ci siamo espressi davvero bene e soprattutto con continuità. Bene il servizio, ma a piacermi di più è stato soprattutto l'atteggiamento sfoderato in difesa. Questa settimana si è chiusa in maniera estremamente positiva per ciò che riguarda i risultati, peccato che non possa dire altrettanto per quanto riguarda l'infermeria. Oggi si è fermato nuovamente Parodi, una brutta tegola per noi, mentre Martino sta lavorando e speriamo che da qui a breve possa essere a completa disposizione, insieme agli altri. Adesso con la testa pensiamo alla gara di mercoledì a Kazan: affrontiamo una squadra forte, che sta giocando un'ottima pallavolo, e tornare a casa con un risultato positivo significherebbe ottenere un gran risultato, perché sappiamo benissimo quanto sarebbe importante arrivare primi nel girone". MICHELE BARANOWICZ: “Abbiamo fatto una ottima partita, una delle più belle della nostra stagione. Abbiamo battuto davvero molto bene, limitando tantissimo il loro attacco, così abbiamo potuto esprimere al meglio il nostro gioco. Sono tre punti importanti per la classifica, vista la contemporanea sconfitta di Piacenza, e adesso possiamo concentrarci sul match di mercoledì a Kazan. Cuneo non veniva da un buon periodo, ma per noi era importantissimo vincere questa partita: ora, come detto, ci attendono i russi e poi la partita in casa con Ravenna, e dobbiamo fare 6 punti”. IVAN ZAYTSEV: “Ci siamo divertiti a far vedere il repertorio della pallavolo nel nostro bagaglio, stasera ci è riuscito tutto, a partire dalla battuta per finire al muro e al contrattacco. Qualche dettaglio è ancora da limare, stiamo cercando di mantenere una costanza di gioco importante e bisogna lavorare proprio su questi dettagli. In questo momento siamo contenti per il +6 su Piacenza e Trento, ora aspettiamo lo scontro diretto con gli emiliani nell’ultima di andata. Da parte nostra cercheremo di vincere tutte le partite perché questa squadra ha nelle gambe questa possibilità. Ora si chiuderà il 2013 con Kazan e Ravenna, vogliamo fare bene in queste due partite per poi lavorare al meglio durante la pausa: nel 2014 ci attende subito il match a Piacenza”.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione