^

LUBE-PADOVA, LE INTERVISTE NEL DOPO GARA

ALBERTO GIULIANI: “Una buona vittoria, ottenuta senza grossi patemi. Bene così perché in questo periodo è importante anche dosare le energie, visto che ci attende un periodo molto tosto. Sono contento degli esordi di Bonacic e Shumov, anche se l’augurio è naturalmente di riavere al più presto l’intera rosa a disposizione. Adesso mirino puntato sulla sfida di domenica contro Ravenna, poi penseremo anche alla Champions League”.

DRAGAN STANKOVIC: "Dopo dieci giorni senza gare ufficiali abbiamo ricominciato con una vittoria questo periodo tosto e importante che attende la nostra squadra tra campionato e Champions League, dove dovremo affrontare un girone molto complicato. Oggi contro Padova era molto importante approcciare bene il match e prendere un bel vantaggio sin dall'inizio, per portare a casa il risultato finale, ovvero i tre punti".

SIMONE PARODI: "Oggi bisognava essere concentrati al punto giusto, contro una squadra che non puntava ad obiettivi alti per questo campionato. E' l'atteggiamento giusto per approcciare il tour de force che ci attende in questi giorni: siamo contenti, perché abbiamo pensato più al nostro gioco piuttosto che a loro. C'è stata la possibilità di recuperare gli infortunati e ora speriamo di ritrovare subito Podrascanin. Adesso ci attende la sfida contro Ravenna, una squadra che gioca molto bene a pallavolo: lì dovremo essere ancora più bravi e concentrati".

KONSTANIN SHUMOV: "Sono molto felice per questo 3-0 e per i tre punti conquistati. Siamo andati molto bene in muro e in difesa, sbagliando qualcosa in battuta e in attacco. Il mio esordio con la Lube è stata una grande emozione, naturalmente devo lavorare ancora molto per essere al top. Ora pensiamo a una partita alla volta: prima Ravenna, poi l'esordio in Champions con il Fenerbahce".

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione