^

Blengini: "Si chiude una stagione amara, c'è grande delusione"

"In Gara 3 avevamo riaperto la serie - analizza il tecnico della Cucine Lube Banca Marche Civitanova, Gianlorenzo Blengini, al termine di Gara 4 di semifinale - stasera speravamo di riuscire a portarla a Gara 5. Siamo partiti anche bene nel primo set, poi ci siamo incastrati in una rotazione dove abbiamo subito un break e Perugia ha ripreso coraggio, facendo vedere la consueta qualità di gioco. Nel secondo set siamo partiti sotto per poi rientrare, ma un paio di imprecisioni ci hanno condannato, mentre nel finale di terzo set potevamo mettere a terra la palla per trovare il set ball: onore comunque a Perugia che ha vinto, lo sport è questo. Dopo una sconfitta io soffro e rifletto, per ora posso dire che è un peccato perché la squadra è cresciuta per tutto il corso dell'anno facendo risultati e sviluppando un gioco di qualità. Abbiamo anche iniziato discretamente bene i play off, ma dopo Gara 1 di semifinale ci siamo trovati subito a rincorrere. Concludiamo questa stagione con amarezza, dopo essere partiti con l'ambizione di arrivare in fondo a tre competizioni ma non ci siamo riusciti: c'è grande delusione, ora bisogna solo raffreddare la testa e riflettere".

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione