^

FINITURE & DETTAGLI

Segreti e pregi dell’acciaio inox

Pubblicato il 20 giugno 2017

Dalle cucine dei più grandi chef al mondo fino ai nuovi ambienti cucina, l’acciaio è diventato un vero e proprio must sia per le sue ottime caratteristiche che per il suo indubbio fascino estetico. D’altronde quando si decide di progettare una cucina la scelta dei materiali è estremamente importante e l’acciaio, soprattutto nella sua variante inox, riveste un ruolo da protagonista. Resistenza agli urti, ai graffi, agli agenti esterni, alla corrosione e ai deterioramenti dati dall’usura, ma anche un’ottima igienizzazione delle superfici e facile da mantenere sono alcune degli incredibili pregi di questo materiale. Tuttavia scopriamo insieme i suoi segreti.

Per prima cosa l’acciaio è un lega metallica ottenuta dal ferro unito al carbonio, nella quale questo ultimo non deve superare il 2,11% di quantità. Le varianti nella sua composizione donano delle proprietà differenti. L’acciao inox si caratterizza per la forte presenza di nichel e soprattutto di cromo, tra l’11 e il 30%: questo impedisce al materiale di arrugginire e di corrodersi se sottoposto all’esposizione continua di acqua e aria; il cromo infatti, ossidandosi con l’ossigeno, si trasforma, dando vita all’ossido di cromo. L’ossido di cromo aderisce alla superficie rivestendola come una pellicola, garantendo l’inattacabilità da parte degli agenti esterni e grantendo il massimo igiene.

L’aspetto dell’acciaio inox può apparire a prima vista freddo e inospitale tuttavia questa finitura garantirà movimento e ampiezza all’intera composizione grazie sua luminosità e lucentezza che offrono interessanti giochi di luce e di riflessi. Gli elementi in acciaio inoltre si integrano perfettamente con qualsiasi altro materiale e stile generando combinazioni di grande pregio.

Non ci sono tuttavia soltanto pregi: l’acciaio ha bisogno di cure costanti per evitare macchie e aloni, deve sempre essere trattato con prodotti specifici, comunque facilmente reperibili, e pulito con costanza per non fargli perdere brillantezza. Dal punto di vista stilistico, se non è ben abbinato e calibrato ad altri materiali, può restituire l’immagine di un ambiente asettico.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione