^

PARODI: ''LA SCHIENA VA MEGLIO, BELLUNO UNA TRASFERTA TOSTA''

Tra le priorità del lavoro che stanno svolgendo a braccetto lo staff tecnico e quello medico della Lube Banca Marche, in queste settimane a disposizione per allenarsi finalmente “a tempo pieno”, vi è naturalmente anche quello di sistemare gli acciacchi con cui sono alle prese diversi giocatori della rosa. Uno di questi è Simone Parodi, lasciato inizialmente a riposo per problemi alla schiena nelle ultime due gare di campionato con Padova e San Giustino, gare in cui comunque il martello di Arma di Taggia ha ugualmente timbrato il cartellino entrando in campo in alcuni frangenti, risultando decisivo con il suo contributo in seconda linea. “La schiena va decisamente meglio rispetto alla settimana scorsa – dice Parodi – sono rientrato in gruppo e con il lavoro che sto facendo spero di tornare al top quanto prima. Le sedute che ho svolto con il fisioterapista ed il preparatore atletico stanno producendo i frutti sperati, ma naturalmente ci sarà bisogno di altro tempo per riprendere la forma migliore, anche dal punto di vista tecnico, perché basta saltare giusto un paio di allenamenti per perdere il ritmo. Guardare i propri compagni da fuori durante una partita non è mai una cosa piacevole, ritengo comunque che le ultime gare siano servite anche ad evidenziare ulteriormente la grande qualità della nostra rosa. La Lube Banca Marche ha vinto e convinto anche quando ha dovuto fare a meno di alcuni elementi importanti, questo significa che siamo veramente una grande squadra”. Che ha la corsa scudetto nel mirino: “Il campionato è l’unico obiettivo che ci resta – sottolinea Parodi - ma anche il più importante della stagione. Dunque faremo qualsiasi cosa per provare ad arrivare fino in fondo. Ne abbiamo certamente le possibilità, ma prima di tutto bisognerà pensare di dover salire una gradino alla volta. Tutto ciò per dire che sarà una battaglia tostissima anche nei quarti di finale, ancor più con la nuova formula in cui c’è il serio rischio di ritrovarsi subito fuori sbagliando una sola partita. Stiamo lavorando molto sodo per presentarci a quell’appuntamento nel miglior modo possibile, sia dal punto di vista fisico che da quello tecnico, ma non scordiamoci che prima ancora dovremo giocare due partite fondamentali per conservare il secondo posto in Regular Season, traguardo che secondo me ha la sua valenza”. Domenica i biancorossi saranno di scena a Belluno: “E’ una gara difficilissima – dice Parodi – contro una squadra che vuole difendere il quarto posto, e che ultimamente si è dimostrata tra le più in forma del campionato. Ad entrambe serve la vittoria, si profila quindi una partita da giocare in un vero clima play off. Penso che sia per noi che per loro rappresenti una bella prova generale in vista di quell’appuntamento, considerando che ci saranno in palio tre punti pesantissimi”.

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Research and Innovation

Tailoring

Use and Maintenance

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble