^

LA LETTERA DEI GIOCATORI DELLA CUCINE LUBE BANCA MARCHE

Di seguito riportiamo interamente una lettera scritta di pugno dai giocatori della Cucine Lube Banca Marche e inviata a tutti gli organi di stampa.

"Abbiamo perfettamente compreso la delusione e quindi le motivazioni che subito dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia hanno spinto il nostro allenatore a rassegnare le dimissioni dal proprio incarico.
D'altra parte, vogliamo però sottolineare come un confronto avvenuto tra tutti i giocatori abbia portato alla conclusione unanime che essendo una squadra tutti siamo ugualmente responsabili di ciò che succede in campo.
E tutti noi atleti della rosa, nessuno escluso, nutriamo grande stima e fiducia nei confronti del nostro allenatore e del suo staff. Stima e fiducia che, ci teniamo a rimarcarlo una volta di più, non sono mai mutate nel corso della stagione.
E' vero, abbiamo fallito in diversi momenti e per questo ce ne scusiamo, con i tifosi in primis. Ma è altrettanto vero che in questa stagione ci è rimasto ancora un obiettivo molto importante da raggiungere, probabilmente il più importante di tutti, e tutti noi vogliamo inseguirlo insieme ad Alberto ed al suo staff".

I giocatori della Cucine Lube Banca Marche

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Research and Innovation

Tailoring

Use and Maintenance

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble