^

Lube-Perugia, le parole dei protagonisti

Gianlorenzo Blengini: "Mi aspettavo una gara lunga e lo è stata: per un momento sembrava che l'ago della bilancia pendesse verso Perugia. Invece siamo stati bravi a non facci disturbare, concretizzando varie situazioni e risistemando alcuni aspetti senza abbassare il livello della battuta. In gare così qualche errore in più bisogna concederlo, quando ci sono in campo squadre di grande qualità. Nei primi due set il problema è stato a muro, sia per bravura dei nostri avversari sia per alcune imprecisioni, nonostante la nostra battuta tenesse la palla lontana dalla rete. Il campionato sarà tutto così, ovvero difficile sia nei big match sia con le squadre meno forti sulla carta. Ora, infatti, ci attendono due trasferte su due campi complicati come Ravenna e Trento. Certo è che giocare con un pubblico fantastico come stasera a Civitanova è un grande valore aggiunto".

Osmany Juantorena: "Il pubblico ci ha trascinato al successo scatenandosi dal terzo set in poi, complimenti ai nostri tifosi. Nei primi due set abbiamo sofferto, ma non abbiamo mollato giocando con il cuore e ottenendo due punti davvero preziosi per noi. Adesso pensiamo a Ravenna, una squadra che non molla e che vorrà dire la sua: il nostro obiettivo è però pensare ad una gara alla volta".

Klemen Cebulj: "E' andata molto bene oggi con il mio ingresso in campo, ma il merito è di tutti i ragazzi che ha giocato appunto da vera squadra. Bravi anche i tifosi che ci hanno supportato sin dall'inizio, anche se Perugia ci ha messo sotto nei primi due set. La Lube è in crescita, stiamo lavorando duro tutti i giorni mettendo in campo tutta la nostra energia per questa squadra, per questi tifosi meravigliosi. Ora guardiamo avanti, ai prossimi impegni".

Enrico Cester: "Una partita molto complicata, dopo i primi due set le cose si stavano mettendo male. Poi sono riuscito a dare una mano alla squadra e abbiamo conquistato due punti importanti. Siamo partiti un po' tesi e contratti, poi sotto 0-2 ci siamo sciolti riuscendo a reagire per far cambiare l'andamento della partita: è andata bene".


LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Lube is Service

Anti-bacterial and eco-friendly surfaces

Research and Innovation

Tailoring

UltraClean and MicroStop

Use and Maintenance