^

Lube-Molfetta, le dichiarazioni nel dopo gara

Gianlorenzo Blengini: "Prova molto convincente nel primo set, poi abbiamo aspettato un po' troppo per vedere se l'avversario spingeva o mollava: questo non possiamo permettercelo, Molfetta ha fatto ottime gare con Perugia e Modena, stasera ha dimostrato di saper mettere in difficoltà anche noi. Nel terzo e quarto set siamo stati bravi a sistemare vari aspetti, come gli obiettivi in battuta e alcune situazioni a muro, specialmente sui tempi di salto, e a portare a casa la vittoria, ovvero quello che conta. In queste gare non è mai semplice scendere in campo, i nostri avversari rischiano al massimo su ogni palla. Adesso ci attende un periodo intenso, con le trasferte di Modena e Berlino: questi ragazzi sono abituati a giocare ogni tre giorni, inoltre questa squadra ha la virtù di avere tante soluzioni".

Micah Christenson: "Sono molto contento di questa vittoria, contro un Molfetta sicuramente in forma, guidato da Sabbi. Tre punti importanti, soprattutto in vista della prossima gara di Modena: è ancora presto per pensarci, loro sono molto forti e lo sappiamo, hanno vinto tutto nella scorsa stagione. Dunque massima concentrazione, vogliamo affrontare al meglio l'impegno di domenica prossima".

Tsvetan Sokolov: "Stasera dopo il primo set abbiamo dato la possibilità a Molfetta di tornare in partita, ma alla fine siamo riusciti ad entrare in campo dal terzo set concentrati per portare a casa i tre punti. Dobbiamo ancora crescere in tanti aspetti, specialmente a muro dove oggi non siamo stati molto incisivi: arrivano infatti gare che contano tanto, vedi con Modena e la Champions League. Gli errori commessi oggi e altre imprecisioni devono sparire. Come dico sempre, in questo momento la classifica non è molto importante, siamo a metà stagione e ci sono ancora tantissime partite davanti: sono le ultime gare a contare di più".

Nicola Pesaresi: "Grande prestazione di tutta la squadra stasera, non siamo stati perfetti ma bravi a portare a casa il risultato. Molfetta è partita sotto tono, nel secondo parziale i pugliesi però hanno fatto vedere di essere in grado di mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Ma nel terzo e quarto set abbiamo chiuso i conti. Ora ci attende il match di Modena, che definirà la classifica del girone di andata: speriamo di chiuderlo nel modo migliore".

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Research and Innovation

Tailoring

Use and Maintenance

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble