^

Lube a caccia della finalissima di Coppa Italia: sabato (ore 15.30) sfida alla LPR Piacenza

Ci siamo: la Cucine Lube Civitanova si tuffa nella Final Four di Del Monte Coppa Italia, secondo appuntamento stagionale con un trofeo dopo la Supercoppa italiana dello scorso settembre chiusa al terzo posto. Alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) gli uomini di Blengini sfidano sabato pomeriggio (ore 15.30, diretta Rai Sport 1) la LPR Piacenza dell'ex coach Giuliani nella semifinale: chi vince accede alla finalissima (in programma domenica alle 17.30) incontrando la vincente dell'altra semifinale tra Diatec Trentino e Azimut Modena. Stankovic e compagni hanno raggiunto nella mattina di oggi Bologna, e nel pomeriggio testeranno il campo della Unipol Arena per l'allenamento tecnico prima dell'atteso match di domani. Un appuntamento a cui non mancheranno i tifosi biancorossi: in circa 300 sono attesi domani sugli spalti del grande impianto bolognese che si preannuncia tutto esaurito, e ancora di più saranno domenica in caso di qualificazione alla finalissima.

Alla scoperta dell'avversario LPR Piacenza

Già affrontata e battuta due volte in questa stagione, il Piacenza di Giuliani si affida alla temibile diagonale palleggiatore-opposto formata dai due cubani Hierrezuelo-Hernandez, a schiacciare il cubano Marshall in coppia con il francese Clevenot (in alternativa l'altro ex Parodi e Zlatanov). Il reparto centrali è in mano agli italiani Alletti e Tencati, insieme bulgaro Yosifov (da valutare il suo utilizzo in base al conto stranieri in campo). Nel ruolo di libero la coppia Manià-Papi.

Parlano coach Blengini e capitan Stankovic

“E’ una settimana molto importante - dice Blengini - che aspettiamo da parecchio tempo ma che abbiamo iniziato a preparare solo dopo che è caduto l’ultimo pallone della gara di campionato contro Vibo. Trovare Piacenza in semifinale non sorprende più di tanto, anche se chiaramente aver eliminato Perugia è stata un’impresa importante, perché quella emiliana è una squadra bene allestita con tanta qualità ed alternativa, sa giocare bene a pallavolo. Dunque ci concentriamo su questo impegno, come sempre preparando e pensando ad una partita alla volta”.

“Arriva uno degli appuntamenti più importanti della stagione - spiega Stankovic - e vogliamo farci trovare pronti. Nelle ultime tre stagioni siamo usciti in semifinale, stavolta vogliamo arrivare fino in fondo per cercare di conquistare la coccarda tricolore. Ovviamente la strada sarà complicata, a partire dal primo appuntamento di sabato contro Piacenza, una squadra ricca di campioni e che può dare fastidio a tutti specialmente in una gara secca, come abbiamo visto nei quarti di finale. Andiamo a Bologna carichi e convinti dei nostri mezzi, cercando di dare il nostro massimo in campo dal primo all’ultimo punto”.

Quindicesime finali di Coppa Italia per la Lube

E' la quindicesima volta che la Cucine Lube approda all'atto conclusivo della Coppa Italia, la settima consecutiva, tra Final Four, Six o Eight. Quattro finora le coccarde tricolori conquistate, l'ultima nel 2009. La finalissima manca dal 2013 dopo tre eliminazioni consecutive in semifinale (tutte al tie break).

Seconda volta con Piacenza in Coppa Italia

Match numero 44 tra Lube e Piacenza, cucinieri in vantaggio con 25 vittorie contro le 18 della LPR. In campionato doppio successo Lube all'andata (3-0) e al ritorno (3-1). Unico precedente in Coppa Italia nella stagione 2008-2009: vittoria Lube per 3-1 in semifinale a Forlì, trofeo poi conquistato dai biancorossi.

Gli ex in campo

Lo schiacciatore tedesco Denys Kaliberda ha giocato a Piacenza nella stagione 2013-2014 vincendo tra l'altro proprio la Coppa Italia, mentre il regista Antonio Corvetta ha vestito la maglia emiliana nel 2012-2013. Con la LPR ci sono coach Alberto Giuliani, allenatore della Cucine Lube per 4 stagioni dal 2011 al 2015, e il martello Simone Parodi, dal 2011 alla scorsa stagione in maglia Lube.

Giocatori a caccia di record

In Campionato e Coppa Italia: Enrico Cester – 14 attacchi vincenti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova); Simone Parodi – 11 attacchi vincenti ai 2000, Viktor Yosifov – 2 battute vincenti alle 100 (LPR Piacenza).

Come seguire Cucine Lube Civitanova - LPR Piacenza

Diretta tv su Rai Sport 1 con la telecronaca a cura di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Andrea Pergolini. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube.

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Lube is Service

Anti-bacterial and eco-friendly surfaces

Research and Innovation

Tailoring

UltraClean and MicroStop

Use and Maintenance