^

Domenica (ore 18) a Trento torna la grande sfida Lube-Diatec

Cucine Lube Civitanova attesa dalla lunga trasferta di Trento in vista del big match in programma domenica (ore 18, diretta Rai Sport) contro la Diatec, quinta giornata di ritorno di SuperLega. I biancorossi raggiungeranno oggi il Trentino (domattina al PalaTrento la consueta seduta di rifinitura) per affrontare la formazione di Angelo Lorenzetti attualmente al quinto posto in classifica ma reduce da una striscia positiva di nove vittorie consecutive in campionato dopo una partenza tra alti e bassi. Gli uomini di Medei, da parte loro, cercano il quinto successo di fila nel girone di ritorno per proseguire la marcia nelle zone altissime della classifica. Sicuramente uno dei match più attesi della stagione, che l’anno scorso ha caratterizzato gli atti conclusivi sia di Coppa Italia sia dei Play Off Scudetto.

Alla scoperta dell’avversario Diatec Trentino

Il tecnico Angelo Lorenzetti rispetto alla scorsa stagione guida una Diatec Trentino quasi integralmente rinnovat1, ma con due punti fermi: Giannelli al palleggio e lo schiacciatore Lanza. Palloni pesanti anche per l’opposto estone Teppan che nelle ultime uscite è stato preferito all’azzurro Vettori e per il martello canadese Hoag, MVP del mese di dicembre (c’è anche il serbo Kovacevic spesso bloccato da problemi fisici in questa stagione). Completamente rinnovato il reparto dei centrali: ci sono il nazionale brasiliano Eder Carbonera e il gigante sloveno Kozamernik, con l’alternativa dell’australiano Zingel. In seconda linea non ci sarà l’esperto libero ex Molfetta De Pandis (menisco), in campo Matteo Chiappa.

Parla il ds Giuseppe Cormio

“È il momento meno adatto per incontrare Trento in casa loro visto che ha ritrovato equilibrio dopo i tanti cambiamenti in squadra, è in serie vincente e gioca bene. Sappiamo di correre rischi e siamo anche consapevoli che sarà uno scontro diretto, pur se ci sono punti di differenza in classifica: in realtà non c’è questo distacco e saranno protagonisti con noi fino alla fine”.

Parla Eder Cabonera, centrale Diatec Trentino

“E’ una gara difficile, come dimostra il risultato dell’andata. In quella circostanza però il 3-0 fu fin troppo netto rispetto all’equilibrio che si vide in campo durante tutti i tre set. Mi auguro e penso che stavolta possa essere una partita differente, un po’ perché rispetto ad allora abbiamo sicuramente cambiato marcia e siamo più convinti dei nostri mezzi e un po’ perché giocheremo di fronte al pubblico del PalaTrento che sa offrirci una spinta importantissima”.

Gli arbitri di Diatec Trentino - Cucine Lube Civitanova

La quinta giornata di ritorno di SuperLega sarà diretta da Stefano Cesare di Roma e Alessandro Tanasi di Siracusa.

Si rinnova la sfida che ha caratterizzato la scorsa stagione

Il match di domenica sarà un remake di Finale Coppa Italia e Finale scudetto della scorsa stagione, vinte dalla Cucine Lube Civitanova contro Trento. Complessivamente si gioca la partita numero 58 tra biancorossi e Diatec, trentini avanti con 30 successi contro i 27 dei cucinieri (3-0 Lube nella gara di andata).

Juantorena e Sokolov i grandi ex

Due grandi ex in campo con la maglia della Cucine Lube Civitanova: si tratta di Osmany Juantorena e Tsvetan Sokolov, per ben 4 stagioni a Trento (dal 2009 al 2013 per il cubano, dal 2009 al 2014 con una parentesi di un anno a Cuneo per il bulgaro). Con i trentini, invece, c’è il regista Pier Paolo Partenio, prodotto del settore giovanile cuciniero.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Uros Kovacevic – 1 attacco vincente ai 1000, Filippo Lanza – 2 muri vincenti ai 100 (Diatec Trentino); Osmany Juantorena -4 battute vincenti alle 300, Tsvetan Sokolov – 1 attacco vincente ai 1500 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato: Luca Vettori – 3 muri vincenti ai 200 (Diatec Trentino).

In Campionato e Coppa Italia: Micah Christenson – 5 muri vincenti ai 100, Jiri Kovar – 11 punti ai 1500 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Diatec Trentino - Cucine Lube Civitanova

Diretta Rai Sport con la telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube. Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Research and Innovation

Tailoring

Use and Maintenance

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble