^

Finale Scudetto, ci siamo: domenica a Perugia (ore 18) Gara 1 Lube-Sir

Ci siamo: domenica (ore 18) al PalaEvangelisti di Perugia via alle sfide che assegnano il tricolore tra Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad con Gara 1 di Finale Scudetto. Torna ancora una volta l’incrocio con la formazione umbra, già incontrata 6 volte dai biancorossi in questa stagione tra campionato, Champions League e le Finali di Supercoppa e Coppa Italia. Una sfida infinita che prosegue sul filo dell’atto conclusivo della SuperLega e già promette un grande spettacolo di gioco e di pubblico. Stankovic e compagni, dopo una settimana piena di lavoro senza impegni infrasettimanali grazie alla qualificazione ottenuta in 4 gare in Semifinale con Modena, sono pronti a tuffarsi nel clima caldo del PalaEvangelisti per provare subito a strappare un successo fuori casa contro la formazione degli ex Zaytsev e Podrascanin, visto che per conquistare lo Scudetto la Lube dovrà vincere almeno una volta lontano dai proprio tifosi. Oggi l’ultimo allenamento tecnico all’Eurosuole Forum, poi la partenza per Perugia.

Alla scoperta dell’avversario Sir Safety Conad Perugia

Il tecnico della Sir Lorenzo Bernardi dovrebbe confermare la formazione vista in campo giovedì scorso in Gara 5 di Semifinale contro Trento, ovvero la diagonale De Cecco-Atanasijevic e i posto 4 Zaytsev e lo statunitense Russell (alternativa l’austriaco Berger). A centro l’ex di turno Podrascanin e Anzani, il libero è Max Colaci.

Parla Dragan Stankovic

“Come potevamo aspettarci visto anche l'andamento di tutta la stagione, sarà ancora una volta Perugia il nostro avversario questa volta lungo la strada che porta allo Scudetto. Conosciamo il valore della formazione dall'altra parte della rete, ma siamo consapevoli anche della nostra forza e della possibilità di poter raggiungere un traguardo così prestigioso. Dunque vogliamo partire subito con il piede giusto cercando l'impresa in trasferta subito in Gara 1, visto che per vincere lo Scudetto dovremo almeno una volta espugnare il PalaEvangelisti: per riuscirci servirà una grande Lube che esprima la sua pallavolo al massimo”.

Parla Aleksandar Atanasijevic, opposto Sir Safety Conad Perugia

“Sono felice per la mia terza finale Scudetto con Perugia. Con Trento è stata una serie di Semifinale lunghissima e difficile, ora ci aspetta una serie di Finale ancora più dura. Conosciamo molto bene Civitanova, ci abbiamo giocato contro tante volte quest’anno tra Supercoppa, SuperLega, Coppa Italia e Champions. Siamo tutti carichi in vista di gara 1 di domenica e ci prepareremo al meglio”.

Gli arbitri di Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova

Gara 1 di Finale Play Off di SuperLega sarà diretta da Daniele Rapisarda di Udine e Giorgio Gnani di Ferrara.

Lube per la quinta volta a caccia dello Scudetto in Finale

Oltre a quella che inizierà domani contro Perugia, la Lube ha già disputato altre quattro Finali Scudetto nella sua storia, sempre concluse con la vittoria: nel 2006 contro Treviso (vittoria in 5 gare con il trionfo a Pesaro di fronte a 12mila spettatori), nel 2012 contro Trento (vittoria 3-2 in gara unica V-Day), nel 2014 contro Perugia (vittoria in 4 gare con ultimo successo ottenuto proprio al PalaEvangelisti), nel 2017 contro Trento (vittoria in 3 gare con ultimo atto all’Eurosuole Forum).

Settima stagionale con Perugia, seconda volta in Finale Scudetto con gli umbri

Gara numero 27 tra Lube e Perugia, la settima volta stagionale dopo le finali di Supercoppa e Coppa Italia, le due di Regular Season e le due del girone di Champions League. Nel bilancio complessivo cucinieri avanti con 14 successi contro i 13 degli umbri. Non è la prima volta in Finale Scudetto: come detto sopra Lube e Sir si sono sfidate nel 2014. Guardando soltanto ai Play Off, si tratta del match numero 9 tra le due formazioni.

Giocatori a caccia di record

In Campionato: Alexander Berger – 17 attacchi vincenti ai 500, Ivan Zaytsev solo nella stagione 2017/18 – 27 punti ai 400 (Sir Safety Conad Perugia); Enrico Cester solo nella stagione 2017/18 – 7 punti ai 200, Osmany Juantorena solo nella stagione 2017/18 – 23 punti ai 500, Kovar Jiri – 14 punti ai 1500, Taylor Sander – 3 muri vincenti ai 100, Tsvetan Sokolov – 28 attacchi vincenti ai 2000 e solo nella stagione 2017/18 – 8 punti ai 500, Tsimafei Zhukouski – 1 partita giocata alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato e Coppa Italia: Aleksandar Atanasijevic – 2 muri vincenti ai 200, Alexander Berger – 15 attacchi vincenti ai 500, Luciano De Cecco solo nella stagione 2017/18 – 11 punti ai 100, Aaron Russell – 1 partita giocata alle 100 (Sir Safety Conad Perugia); Davide Candellaro – 7 punti ai 1500 e – 1 battuta vincente alle 100, Milan Sebastiano – 1 partita giocata alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

Solo nei Play Off: Aleksandar Atanasijevic – 4 punti ai 900 (Sir Safety Conad Perugia); Enrico Cester – 2 punti ai 200 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova

Diretta tv Rai Sport con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube. Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).

LUBE+

Blum

Wooden door processing

Lube Environment

Lube is Service

Anti-bacterial and eco-friendly surfaces

Research and Innovation

Tailoring

UltraClean and MicroStop

Use and Maintenance