^

PIACENZA, LE DICHIARAZIONI DEI BIANCOROSSI

ALBERTO GIULIANI: “Un importante passo avanti in classifica, siamo partiti un po’ contratti colpa anche dei troppi errori al servizio che non ci hanno dato quel ritmo che solitamente caratterizza la nostra squadra. Però pian piano ci siamo sciolti rientrando in partita, migliorando in primis proprio in battuta, e poi nel cambio palla, partendo dai primi tempi. La scelta del modulo a tre schiacciatori? Abbiamo la possibilità di giocare con due formazioni molto efficaci e le portiamo avanti entrambe, perché entrambe ci serviranno tantissimo, soprattutto in Champions League dove tra l’altro non avremo limitazioni per gli stranieri. Questa vittoria conta tantissimo, ma nello spogliatoio ho già chiesto ai miei ragazzi di restare concentrati, perché martedì a Resovia ci aspetta una partita difficilissima, in una competizione a cui teniamo davvero molto”. IVAN ZAYTSEV: “Dopo una partenza addormentata nel primo set siamo stati molto bravi a reagire, per poi conquistare una vittoria che ci riporta alla pari con Trento, e ci regala grande morale in vista della sfida europea di martedì in Polonia. Abbiamo degli attributi grandi come una casa, siamo molto forti caratterialmente e dopo il primo set c’è bastato guardarci in faccia per capire tutti che dovevamo dare una svolta alla nostra prestazione. E ce l’abbiamo fatta2. SIMONE PARODI: “Abbiamo avuto un impatto negativo sulla gara, peccando in battuta e in ricezione, ma dal secondo set in poi abbiamo fatto le cose che dovevamo, cose semplici, ma che non sempre riescono. Questa Lube ha sfoderato l’ennesima prova di carattere, riusciamo a non scendere mai sotto un certo standard qualitativo di gioco, e questo è molto importante. Questa vittoria, oltretutto, ci dà anche una bella carica in vista dell’importante gara di martedì a Resovia. Sarà un’altra battaglia durissima”. HUBERT HENNO: “Dal punto di vista matematico abbiamo fatto in grande passo, agganciando Trento, adesso quindi dipende tutto da noi. Il primo posto in Regular Season è un nostro obiettivo, ma adesso dobbiamo concentrarci sulla sfida europea di martedì. Stasera siamo stati bravi a crescere coralmente dopo un primo set davvero brutto, approfittando poi nel migliore dei modi del contemporaneo calo di Piacenza”.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble