^

ANCHE L'OSPEDALE DI MACERATA CELEBRA IL RIENTRO DI SAVANI

L'altra domenica a Perugia il rientro ufficiale di Cristian, festeggiato anche ieri al Fontescodella con un vero e proprio boato del pubblico al suo ingresso in campo, accompagnato tra l'altro pure da un bellissimo striscione esposto dai tifosi di Trento che recitava "Dal Trentino auguri nostrani, bentornato Cristian Savani". E il ritorno al volley giocato del bomber biancorosso, nonché capitano della Nazionale italiana, è stato celebrato anche dal reparto di ortopedia dell'ospedale di Macerata, dove Cristian venne operato con successo poche ore dopo l'infortunio. A ricevere il bomber di Castiglione delle Stiviere, accompagnato dal medico sociale biancorosso Mariano Avio e dai fisioterapisti David Diaz Cueli e Marco Frontaloni, c'erano il primario del reparto Dr. Gabriele Caraffa e il Dr. Roberto Ottaviani, che hanno effettuato l'intervento, oltre al Dr. Marco Sigona, dermatologo del nosocomio maceratese, che ha assistito lo staff medico della A.S. Volley Lube per tutto il tempo della riabilitazione, monitorando la fase di cicatrizzazione della ferita lacero-contusa che il giocatore si era procurato nell'incidente. Anche negli occhi dei medici maceratesi, omaggiati da Cristian con una maglia da gioco autografata, era assolutamente visibile l'emozione per aver potuto rivedere il campione della Cucine Lube Banca Marche in campo dopo soli 92 giorni da quel bruttissimo 4 novembre.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble