^

L'UNDER 14 BIANCOROSSA CONQUISTA LA BOY LEAGUE 2013

Trionfo tricolore per la Cucine Lube Banca Marche allenata da Giampiero Freddi e Davide Azzacconi, che nella final six andata in scena questo week end a Cesenatico ha conquistato la terza Boy League della storia cuciniera,vale a dire il titolo di campioni d'Italia di Lega, battendo in finale i pari età della Volley Treviso con un secco 2-0 (25-17, 25-19). Una vera e propria cavalcata vincente quella fatta registrare dai campioncini maceratesi nella manifestazione. Dopo aver chiuso a punteggio pieno la fase di qualificazione, con un solo set perso nelle sei gare giocate contro Pallavolo Loreto e Sir Safety Perugia, nella final six i biancorossi non hanno lasciato agli avversari nemmeno le briciole. Si sono aggiudicati la fase eliminatoria con due vittorie per 3-0 contro Loreto (25-11, 25-4, 25-17) e Monza (25-16, 25-16, 25-15), quindi hanno eliminato i pari età di Trento nella semifinale (25-13, 25-21), dominata in lungo e in largo e chiusa col punteggio netto di 2-0. Stessa trama di quella che è stata poi la finalissima contro la squadra veneta. "Una vittoria che ribadisce una volta di più la qualità del grande lavoro svolto annualmente dalla Lube anche con i giovani, oltre che con la prima squadra", ha dichiarato a caldo, con comprensibile soddisfazione, il responsabile del settore giovanile biancorosso Mario Picchio. Per la A.S. Volley Lube si tratta dell'undicesimo titolo nazionale conquistato dai suoi giovani, che l'estate scorsa aveva chiuso in bacheca anche lo scudetto Under 18 ed un ottimo secondo posto in Junior League. E' la terza Boy League dopo quelle vinte nel 2004 e nel 2007. Di seguito la rosa dei giocatori protagonista dello splendido trionfo, ricordando che la squadra è allenata dai maceratesi Giampiero Freddi e Davide Azzacconi, che si avvalgono della collaborazione di Vito Vigilante nelle vesti di dirigente accompagnatore: Andrea Cordano, Tommaso Larizza (palleggiatori), Valerio Dioguardi, Marco Rocco Panciocco, Leonardo Branchesi, Federico Catalini, Stefano Trillini (centrali), Francesco Recine, Daniele Furiassi, Robert Franciszek Kudel, Matteo Petrucci (schiacciatori), Matteo Mazzocchi (opposto).

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble