^

LUBE-VIBO, LE PAROLE DEI PROTAGONISTI A FINE GARA

ALBERTO GIULIANI: “L’aria di casa ci fa bene, abbiamo sbagliato meno in battuta ma abbiamo commesso qualche errore di troppo in attacco. Sono molto fiducioso, presto ci riprenderemo al 100%. Dobbiamo crescere anche fuori casa, sia nelle prossime gare di Cuneo e Modena che nella successiva Final Four di Coppa Italia, un trofeo molto importante. I ragazzi stanno lavorando moltissimo, diamogli il tempo di smaltire questi carichi. Kurek ha risolto il problema alla schiena ma poi è stato colpito anche da un attacco influenzale appena ha ricominciato ad allenarsi, quindi stasera ovviamente era giù di condizione ed è stato risparmiato. Abbiamo preferito tenerlo fermo anche per dare spazio a Parodi, affinché possa tornare nella sua condizione ottimale. Nello sport ci sono anche le sconfitte, e questa squadra ha dimostrato di sapersi risollevare subito. Ora, ripeto, è importante tenere alto il nostro livello di gioco anche lontano da casa”.

MICHELE BARANOWICZ: "Siamo stati molto bravi, soprattutto all’inizio della gara, ad ottenere un buon cambio palla e venire fuori nei finali dei set con la battuta e la correlazione muro-difesa. Sono proprio i fondamentali in cui abbiamo lavorato molto in questa settimana. Vibo ha giocato sicuramente meglio rispetto al match di andata, i calabresi sono stati molto efficaci nel cambio palla, mentre noi abbiamo ottenuto qualcosa in più dal servizio. Siamo stati molto uniti in campo oggi, giocando bene anche nei momenti di difficoltà. Adesso ci attende una trasferta difficile a Cuneo mercoledì prossimo, seguita poi da un match fuori casa altrettanto complicato a Modena, tra una settimana. Pensiamo ad una partita alla volta, dando sempre il massimo e lavorando bene in palestra”.

IVAN ZAYTSEV: “Vibo ci ha messo sotto pressione, ed è stato un test importante per noi perché abbiamo lavorato molto in queste due settimane sugli aspetti da migliorare, soprattutto quando durante la partita dobbiamo giocare punto a punto con l'avversario. La mia prestazione di oggi è andata un po' in calo nella seconda parte del match, ma sono molto contento per questo 3-0. E' la vittoria che conta. Adesso ci aspettano due test severi fuori casa, a Cuneo e Modena: un bel percorso, tosto, per arrivare alla Final Four di Coppa Italia a Bologna. Sono impegni ravvicinati, che dunque vanno affrontati con la testa, rimanendo sempre concentrati. Ancora una volta oggi al Fontescodella si è sentito molto il calore del pubblico, davvero una bella sensazione giocare con questa atmosfera".

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble