^

PRESENTATA UFFICIALMENTE LA FESTA LUBE

Presentata stamattina la festa aziendale del Gruppo Lube in programma sabato 2 agosto presso la sede di Passo di Treia, dove per l’occasione sarà celebrato come noto anche il terzo scudetto conquistato dalla Lube Volley. Sabato si inizierà con l’inaugurazione del nuovo showroom aziendale dedicato a “La Grande Bellezza”: alle 18.00 il taglio del nastro con una madrina d'eccezione, Sabrina Ferilli. Nel rinnovato showroom spazio al futuro del Gruppo Lube, con una preview dei modelli 2015, proiettata verso Eurocucina 2016, e verso i 50 anni che l'azienda festeggerà nel 2017. Un'ampia finestra è inoltre dedicata al passato, grazie alla galleria storica in cui viene presentato un suggestivo percorso che va dal primo modello di cucina creato da Luciano Sileoni fino al presente, per scoprire l'evoluzione e l'impronta attuale di una grande azienda. Un viaggio nel tempo interattivo tutto da vivere. Di fronte alla galleria storica di Cucine Lube, inoltre, nasce la sezione dedicata alla storia pallavolistica della società biancorossa. Nell'ottica concreta di inquadrare la Lube Volley nell’ambito dei brand del Gruppo Lube, infatti, si è deciso di creare all'interno dello showroom una la bacheca ufficiale della società, dover verranno esposti in maniera permanente i 15 finora trofei vinti dai biancorossi. E poi anche un altro spazio dedicato alla storia della Lube Volley: si parte dallo scudetto 2014, ma successivamente sarà ripercorsa tutta l'avventura sportiva della società cuciniera. Nel programma della giornata, all'inaugurazione dello showroom seguirà una cena a buffet riservata ai soli clienti e dipendenti del Gruppo Lube. Poi dalle 21.00, sul piazzale della sede aziendale, via alla grande festa scudetto, presentata da Marco Moscatelli. Ci saranno tante sorprese, abbiamo già svelato l'incursione delle Iene Matteo Viviani e Filippo Roma e la presenza della madrina Sabrina Ferilli, ma sul palco ne arriverà un'altra (legata alla Lube Volley), tenuta top secret ma che risulterà certamente graditissima a tutti i tifosi. Quindi il gran finale della festa tricolore con il concerto di un grande esponente della musica italiana. “E' bello festeggiare quando si lavora bene e si ottengono dei successi – dice Fabio Giulianelli, amministratore unico del Gruppo Lube – altrimenti si perderebbe il gusto dei sacrifici e degli investimenti. Noi vediamo questa festa anche come un'azione di marketing forte, perché portare in casa nostra 900 clienti italiani e stranieri è un risultato davvero importante. Poter presentare direttamente la realtà e la forza del Gruppo Lube è un aspetto fondamentale, la festa aziendale è diventato un appuntamento atteso dai nostri clienti, che domenica mattina porteremo al teatro di Treia per partecipare ad Osservatorio Lube. Un momento che vuole essere un termometro delle situazioni contingenti in questi sette anni di crisi: avremo ospiti importanti come Renato Mannheimer e Aurelio Volpe. Quello di sabato, dunque, sarà un momento di festa, ma anche e soprattutto un appuntamento fondamentale di lavoro, in cui vogliamo trasferire ai nostri clienti la nostra forza e il nostro dinamismo: questa è la Lube”. Va sottolineato che l’evento di sabato è una festa privata, nonostante il considerevole numero di invitati: circa mille i clienti provenienti dall'Italia e dall’estero, altre mille persone tra dipendenti e rispettive famiglie, quindi quasi (ulteriori) tremila invitati tra abbonati Lube Volley e relativi familiari, per un totale di circa cinquemila persone. Il Gruppo Lube esorta chiunque non sia in possesso dell’invito a non recarsi alla festa.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble