^

CAMPIONI D'ITALIA VINCENTI ANCHE NEL TEST CON RAVENNA (3-0)

Più di 300 spettatori al Palasport Fontescodella di Macerata per la seconda uscita stagionale della Cucine Lube Banca Marche Treia: i biancorossi hanno battuto 3-0 (25-19, 25-17, 26-24) la CMC Ravenna (squadra che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di SuperLega) in quella che è stato la prima amichevole giocata di fronte al pubblico amico. Con questo successo i campioni d'Italia, per l'occasione in campo con la nuova divisa ufficiale da gare realizzata dallo sponsor tecnico Mikasa, hanno bissato la vittoria di sabato scorso a Castelferretti, ottenuta contro la B-Chem Potenza Picena. Coach Giuliani ha schierato in partenza Baranowicz-Sabbi come diagonale palleggiatore-opposto, la collaudata coppia serba Stankovic-Podrascanin al centro, e Parodi-Kurek in banda, con Henno libero. Nel corso del match ampio spazio per il resto della rosa a disposizione del tecnico biancorosso, con Fei, Monopoli, Kovar, Paparoni e il baby Vitelli chiamati in causa in diverse occasioni nell'arco dei tre set disputati. Top scorer dell'incontro Bartosz Kurek con 12 punti (61% in attacco), seguito da Fei e Parodi (10 punti ciascuno). Non sarà, come noto, l'unico test di questa settimana per la Cucine Lube Banca Marche. I campioni d'Italia, infatti, sono attesi dal prestigioso torneo internazionale di Vasto, che andrà in scena nel prossimo weekend nella cittadina abruzzese e vedrà impegnati i biancorossi insieme a formazioni del calibro di Perugia, Galatasaray e Ankara. IL COMMENTO DI GIULIO SABBI: "Vincere fa sempre piacere, ma non è certamente il risultato l'obiettivo di queste partite, bensì lavorare bene per raggiungere la migliore forma fisica. Inoltre sarà importante trovare il miglior affiatamento possibile, anche in vista del primo obiettivo stagionale che ci giocheremo tra meno di due settimane, la Supercoppa italiana. Sono arrivato alla Cucine Lube Banca Marche da dieci giorni, mi sono ambientato davvero bene anche grazie ai miei compagni di squadra: conoscevo già molti di loro. Giocare con questa maglia mi regala una grandissima opportunità e proverò a sfruttarla al meglio". Il tabellino: CUCINE LUBE BANCA MARCHE: Fei 10, Henno (L), Parodi 6, Paparoni (L), Vitelli, Stankovic 8, Kovar 7, Sabbi 7, Monopoli, Shumov n.e., Kurek 12, Baranowicz 3, Podrascanin 10. All. Giuliani. CMC RAVENNA: Mengozzi 4, Ricci, Rossi n.e., Cavanna 3, Zappoli 2, Toniutti n.e., Gabriele 5, Jeliazkov 9, Koumentakis 5, Goi (L), Renan n.e., Cester 5, Bari (L), Cebulj 6. All. Kantor. PARZIALI: 25-19 (24'), 25-17 (22'), 26-24 (28'). NOTE: Lube bs 10, ace 6, muri 8, errori 7, ricezione 67% (42% prf), attacco 60%. Ravenna bs 9, ace 2, muri 5, errori 3, ricezione 38% (25% prf), attacco 44%.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble