^

TORNEO DI VASTO: LUBE VITTORIOSA COL GALATASARAY (3-1), LA FINALE E’ CON PERUGIA

Cucine Lube Banca Marche vittoriosa nella prima delle due giornate di gare in programma al torneo di Vasto, un quadrangolare amichevole quest’anno decisamente prestigioso data l’indiscussa caratura tecnica messa in campo dalle formazioni protagoniste. I biancorossi, al terzo test ufficiale dopo quelli andati in scena con la B-Chem Potenza Picena e Ravenna, entrambi vinto 3-0, hanno battuto in quattro set (e in rimonta) i turchi del Galatasaray Istanbul (20-25, 25-21, 25-19, 25-21) e domani alle 20.00 proveranno a bissare la vittoria del torneo già conquistata l’anno scorso, affrontando in finale la Sir Safety Perugia, oggi vincente con un netto 3-0 sui vice campioni d’Europa del Halkbank Ankara allenati dall’ex biancorosso Lorenzo Bernardi (25-13, 25-22, 25-22). Nel test tra la Cucine Lube Banca Marche e la squadra perugina gli appassionati abruzzesi, oggi numerosissimi al Pala BCC, potranno assistere ad un bel remake della sfida tricolore che lo scorso aprile ha incoronato i cucinieri campioni d’Italia, ma anche ad un succulento antipasto della nuova SuperLega che prenderà il via tra due settimane esatte. Contro il Galatasaray guidato dall’italiano Flavio Gulinelli il coach Alberto Giuliani ha schierato inizialmente Baranowicz al palleggio e in diagonale con Giulio Sabbi, quindi Podrascanin e Stankovic al centro, Parodi e Kurek di mano con Henno libero. Nel corso della sfida il tecnico di San Severino Marche ha poi ricorso in diverse occasioni al doppio cambio nella diagonale d’attacco, chiamando dunque in causa la coppia Monopoli-Fei, così come all’utilizzo di Jiri Kovar per rafforzare la linea di ricezione. Top scorer della gara l’opposto biancorosso Giulio Sabbi con 20 punti (53% in attacco, 2 muri), uno in più di Bartosz Kurek (58% in attacco, 4 muri, 1 ace). Da sottolineare che i campioni d’Italia hanno firmato ben 16 muri vincenti. Il tabellino: CUCINE LUBE BANCA MARCHE: Fei 7, Henno (L1), Parodi 12, Paparoni n.e., Vitelli n.e., Stankovic 6, Kovar, Sabbi 20, Monopoli, Shumov n.e., Kurek 19, Baranowicz 3, Podrascanin 10. All. Giuliani. GALATASARAY ISTAMBUL: Zambak n.e., Siratca n.e., Urlu n.e., Ulu n.e., Kocabas n.e., Akseker 5, Cakir n.e., Aydin n.e., Keskin 4, Emet 8, Muhammet n.e., Baranek 13, Polat n.e., Tuia 10, Ozbek (L), Rejlek 20. All. Gulinelli. PARZIALI: 20-25 (27’), 25-21 (27’), 25-19 (25’), 25-21 (28’). NOTE: Lube bs 18, ace 3, muri 16, errori 7, ricezione 57% (39% prf), attacco 56%. Galatasaray bs 15, ace 5, muri 9, errori 2, ricezione 47% (30% prf), attacco 48%.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble