^

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE, I COMMENTI DI KUREK, GIULIANI E RECINE

BARTOSZ KUREK: "Sento due emozioni diverse dentro di me: da un lato sono felice di incontrare la mia ex squadra e tornare nel posto dove ho passato quattro anni incredibili, dall'altro sono consapevole che incontreremo una formazione molto forte e che dovremo salire ancora di livello, giocando al 200%, per riuscire a passare il turno. Sarà un piacere, comunque, scendere in campo queste sfide di fronte al nostro fantastico pubblico al PalaCivitanova all'andata e, al ritorno, davanti alla migliaia di persone che solitamente affollano l'impianto del Belchatow. Ora pensiamo alle partite di campionato, poi cominceremo a guardare alla sfida con lo Skra, una delle migliori squadre del mondo in questo momento".

ALBERTO GIULIANI: "Affronteremo una squadra molto importante come il Belchatow, campione di Polonia in carica, e non poteva essere altrimenti visto che già sapevamo di doverci confrontare con una formazione tra quelle che hanno chiuso al primo posto il girone di qualificazione. Inoltre, oltre allo scoglio rappresentato dal valore dell'avversario, dovremo affrontare anche l'insidia di giocare la gara di ritorno in trasferta. C'è comunque molta fiducia per questa sfida dei Playoffs di Champions League: ci avviamo verso il recupero di tutti i giocatori della rosa e speriamo di arrivare al massimo della forma proprio per l'importante impegno europeo tra due settimane. Aggiungo, poi, che sarà un piacere tornare a giocare in Polonia: sono stato personalmente nei palasport dei Mondiali 2014 e ho trovato sempre un pubblico numeroso, caloroso e competente. Ci aspettano, quindi, due sfide molto accattivanti".

STEFANO RECINE: "Avendo chiuso al secondo posto il girone di League Round, sapevamo di dover incontrare una squadra forte. Mi farà piacere rivedere Facundo Conte, così come affrontare i campioni polacchi che hanno conquistato il titolo mondiale nella scorsa estate. E se c'è un posto al mondo dove è bello giocare a pallavolo è proprio la Polonia, con i suoi fantastici tifosi. Giocheremo il match di ritorno in un'arena da 14 mila posti e sarà una bellissima esperienza".

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble