^

STANKOVIC: "PRONTI A TORNARE IN PALESTRA PER CRESCERE ANCORA"

Tornerà al lavoro domani mattina (mercoledì) la Cucine Lube Banca Marche, reduce dall'importante successo al tiebreak contro l'Energy T.I. Diatec Trentino, una diretta concorrente per le primissime posizioni in classifica. Dopo i due giorni di riposo concessi dallo staff tecnico biancorosso, in programma domani una doppia seduta di allenamento, in vista del secondo impegno casalingo consecutivo previsto per domenica prossima 8 marzo, quando al PalaCivitanova (ore 18.00) arriverà il Vero Volley Monza per la nona giornata del girone di ritorno di SuperLega: nel mirino degli uomini di Alberto Giuliani ci sarà la settima vittoria consecutiva nel massimo campionato.

"Con Trento siamo riusciti a rimontare per due volte lo svantaggio e portare a casa un successo prezioso - dice Dragan Stankovic, centrale della Cucine Lube Banca Marche - Una prova di carattere, spinti da un pubblico eccezionale che ci ha sostenuto sempre e che abbiamo fatto esultare mettendo in campo una buona pallavolo nei parziali che abbiamo portato a casa. Adesso siamo pronti a ricominciare e tornare a lavorare duramente per continuare la nostra crescita, giocheremo sempre di domenica e vogliamo sfruttare al meglio le settimane piene di allenamento che avremo davanti, per arrivare nella miglior condizione possibile alla fase più calda e importante della stagione. Domenica avremo l'opportunità di giocare ancora un match casalingo, e l'obiettivo è naturalmente allungare la striscia di successi in campionato contro un avversario in crescita come Monza".

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble