^

CHIUSA CON LA TRADIZIONALE FESTA L'EDIZIONE 2015 DEL PROGETTO SCUOLA

E' andata in archivio con la grande festa finale l'edizione numero 21 del Progetto Scuola, iniziativa organizzata dalla A.S. Volley Lube in collaborazione con Rondinella Calzature e Banca Marche. Stamattina al Palasport Fontescodella di Macerata la kermesse di chiusura che ha visto protagonisti centinaia di studenti delle classi quinte, coinvolti nei percorsi di gioco allestiti sul parquet e in tante altre attività, anche all'aperto.

Hanno partecipato alla festa di chiusura la presidente della A.S. Volley Lube Simona Sileoni, il direttore sportivo Stefano Recine, quindi il responsabile dell'Ufficio Scuola Provinciale prof. Mauro Minnozzi e l'assessore allo sport del Comune di Macerata, Alferio Canesin. Anche quest’anno il Progetto Scuola, iniziativa con cui la società cuciniera entra nelle scuole primarie con dei propri istruttori qualificati al fine di promuovere lo svolgimento dell’attività motoria tra gli studenti più piccoli, ha interessato dieci scuole di Macerata per un totale di oltre 1.500 bambini: Istituto Comprensivo Dante Alighieri (scuole F.lli Cervi e IV Novembre), Istituto Comprensivo E. Fermi (scuole E. Medi, rione Pace, Sandro Pertini, Anna Frank, De Amicis), Istituto Comprensivo Enrico Mestica (scuola Dolores Prato), Convitto Nazionale.
Ogni singola scuola è stata premiata per la partecipazione a questo importante progetto.

"Ancora una volta un grande entusiasmo ha caratterizzato la giornata conclusiva del Progetto Scuola - ha detto la presidente Sileoni - uno stimolo per ripetere tale iniziativa ancora in futuro. E' un progetto con cui la nostra società ribadisce in maniera concreta il suo impegno sociale nei confronti del territorio, stimolando nei bambini lo svolgimento di attività motoria e quindi la pratica dello sport, connessa ad una sana e corretta alimentazione. Ho invitato i ragazzi, qualsiasi sia il loro percorso di vita, a non mollare lo sport perché è importante per la loro salute, così come a non mollare gli studi, poiché lo sport e la cultura sono due pilastri fondamentali per la vita: permettono di preservare il fisico da numerose patologie, e di avere una mente curiosa e aperta agli altri e al mondo. Un sentito ringraziamento agli sponsor Rondinella Calzature e Banca Marche, naturalmente alle scuole per la grande fiducia che ripongono in questo progetto ormai da molti anni, e a tutti i nostri istruttori per la grande professionalità con cui hanno lavorato, così come alle istituzioni che ci affiancano da sempre nella programmazione e nell'organizzazione delle attività".

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento