^

LATINA, LE DICHIARAZIONI POST PARTITA DEI GIOCATORI BIANCOROSSI

ALESSANDRO FEI:"Credo che Latina non abbia giocato al massimo delle proprie potenzialità, ma dall’altra parte va sicuramente detto che anche un po’ di merito nostro c’è, perché siamo stati bravi a mettere i nostri avversari in grande difficoltà battendo molto bene e quindi allontanando la loro ricezione dalla rete. Poi superare il nostro muro non è così semplice: bravi tutti noi ad esprimere un'ottima prestazione. Sono contento di aver giocato, per poter così arrivare alle gare che contano nella forma migliore. Adesso partiamo subito per il Belgio, una gara importante per continuare sulla strada della crescita in vista della Coppa Italia: chiunque scende in campo sta giocando bene e speriamo di arrivare in al forum di Assago in queste condizioni. Ce la stiamo mettendo tutta e vogliamo portare a casa qualche trofeo importante per i nostri tifosi, che ci hanno seguito in tanti anche stasera".

ENRICO CESTER: "Un 3-0 che è andato via liscio, giocando veramente bene specialmente in battuta, gestendo al meglio ogni fondamentale. Si sta avvicinando a grandi passi la Final Four di Coppa Italia, ma prima ci aspettano altri impegni importanti come le gare di campionato con Padova e Perugia, ed ancor prima la trasferta di Champions League in Belgio. Vero che in Champions League abbiamo già chiuso in cassaforte il primo posto nel girone eliminatorio, e quindi anche la qualificazione ai Playoffs 12, ma ci siamo prefissi di giocare ogni gara al meglio, sfruttando ogni occasione per proseguire nella nostra crescita. E la partita di Roeselare non fa eccezione".

MICAH CHRISTENSON:”Vincere aiuta a vincere, è quindi indubbio che in questo 2016 abbiamo intrapreso la strada giusta. Adesso starà a noi riuscire a confermarci, soprattutto nelle partite a venire, alcune delle quali da dentro o fuori e con un trofeo importantissimo in palio. Il premio di Mvp? I riconoscimenti individuali non contano nulla, valgono invece le vittorie della squadra, quelle e solo quelle. La Lube nelle partite ufficiali sta producendo tutti i frutti del duro lavoro che svolgiamo quotidianamente al palasport di Civitanova Marche. E’ bello giocare in questa squadra e in questo club, mi sento sempre di più a mio agio, e spero che continueremo a divertirci come siamo riusciti a fare stasera, su un campo tutt’altro che facile come questo di Latina”.

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Investigación e innovación

Trabajos a medida

Uso y Mantenimiento

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble