^

Trento, le parole dopo la battaglia di Gara 2

Osmany Juantorena: “Nel quarto set siamo andati in difficoltà ma la reazione del gruppo è stata importante. Siamo riusciti a vincere a Trento quindi complimenti alla squadra. Questa sera abbiamo fatto un grande passo ma dobbiamo ancora vincere una partita per lo Scudetto quindi ora testa a Gara 3.”

Tsvetan Sokolov: “Questa sera abbiamo un pochino mollato nei momenti importanti, quando invece c’era da chiudere il set e dobbiamo evitare di fare ancora questo errore se vogliamo essere una grande squadra. Siamo stati bravi a vincere il tie break ma adesso dobbiamo pensare alla prossima partita che sarà durissima. Trento ancora una volta ha dimostrato di essere una squadra che non molla mai ma gli abbiamo fatto capire che per vincere contro di noi devono giocare davvero al meglio delle loro possibilità. Ho fatto 3 ace nel quinto set ma la mia battuta non è ancora al livello che vorrei e so che posso ancora fare tantissimo per aiutare la squadra in questo fondamentale.”

Gianlorenzo Blengini: “Il quarto set ha rischiato di compromettere la gara ma la squadra è stata davvero bravissima. I ragazzi sono riusciti a mantenere i nervi saldi, con un grosso dispendio di energie nervose, poi il turno in battuta di Sokolov ha fatto il resto. Queste partite finiscono quando cade l’ultimo pallone e loro sono stati bravi a crederci e a rigiocare ogni palla mentre noi non siamo stati in grado di chiudere al quarto set. Siamo contenti del risultato ottenuto e adesso ci aspettiamo una Gara 3 molto difficile, sarà una dura battaglia per cui ci prepareremo al meglio. Abbiamo bisogno di riposarci e scaricare sia la tensione che i muscoli per prepararci a questo tipo di partita.”

LUBE+

Blum

Ejecuciones de puertas de madera

Lube Environment

Lube es servicio

Encimeras antibacterianas y ecológicas

Investigación e innovación

Trabajos a medida

UltraClean y MicroStop

Uso y Mantenimiento