^

DOMENICA C'E' SAN GIUSTINO, SAVANI AVVERTE: "SARA' TOSTA"

Domenica alle 18.00 riflettori accesi al Palasport Fontescodella di Macerata per la Lube Banca Marche che va a caccia della quinta vittoria consecutiva in campionato contro la Energy Resources San Giustino, in una gara valida per la terzultima giornata della Regular Season della A1 Sustenium. Per i biancorossi, chiamati dunque a difendere il secondo posto con due punti di vantaggio su Cuneo, un impegno dunque tutt’altro che semplice, contro una delle squadre più in forma del momento. Con l’italo-olandese Held in panchina (da giocatore anche una stagione a Macerata per lui, nel 1998/99), gli umbri hanno conquistato ben 11 punti in sei partite, arrendendosi solo al cospetto di Trento e Cuneo. La prevendita dei biglietti per assistere alla partita, che come annunciato nei giorni scorsi avrà come ospite d’onore proseguirà anche domani mattina dalle 9.00 alle 12.00 e domenica (giorno della gara), dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 fino all’inizio del match. PARLA CRISTIAN SAVANI – “San Giustino – dice il martello biancorosso, che ha giocato in Umbria per due stagioni, dal 2008 al 2010 – è una delle squadre più in palla del momento, avendo vinto ben quattro delle ultime sei partite disputate. Per noi si tratta quindi di un bel banco di prova, di una partita difficile che dovremo esser bravi a prendere in mano sin dall’inizio approcciandola con la giusta concentrazione, determinazione, e naturalmente utilizzando anche quelle che sono le nostre armi migliori dal punto di vista tecnico, la battuta in primis. I punti che mette in palio questa gara sono importantissimi per entrambi: loro sono riusciti ad allontanare in maniera efficace la zona pericolosa della classifica, ma hanno bisogno di fare altri punti per essere tranquilli anche dal punto di vista dell’aritmetica. Noi, dal canto nostro, siamo invece chiamati a difendere a denti stretti questo secondo posto che ci consentirebbe di avere una posizione migliore nella griglia dei play off. Ci sono insomma tutte le motivazioni giuste per far si che si tratti di una bella sfida, non ultima, sempre da parte nostra, quelle riguardanti la volontà di allungare la striscia positiva di risultati fino all’inizio dei play off, e di mostrare passi avanti in quegli aspetti tecnici su cui abbiamo lavorato in settimana”. Savani, rientrato in campo domenica scorsa con Padova, dopo due gare in cui è rimasto a riposo, parla poi anche delle sue condizioni fisiche: “Il gomito va sempre meglio e spero che continui così – dice Savani – Sono contento di come è andata domenica scorsa con Padova, al mio rientro, perché giocare è naturalmente fondamentale per mantenere il ritmo partita. L’obiettivo è di arrivare al top ai play off”.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble