^

MAX GIUSTI E ALESSANDRO ANTINELLI MATTATORI DELLA SERATA

“Alzatevi in piedi e applaudite a più non posso questa meravigliosa realtà industriale e sportiva, delle Marche e dell’Italia”. Queste le parole d’esordio di Max Giusti, vero e proprio mattatore dell’evento andato in scena al campo sportivo di Treia, che ha visto il momento clou nella presentazione della squadra, ma anche grandi momenti musicali, soprattutto quando, per chiudere la serata, sul palco sono saliti i mitici Stadio. Max Giusti, comico di origini marchigiane che ha intrattenuto il pubblico con battute ed imitazioni divertentissime, nel corso della sua esibizione ha voluto comunque sottolineare seriamente come “In un momento di crisi come quello che sta vivendo il mondo intero, iniziative come questa della Lube valgono sicuramente molto di più. E poi – ha continuato il comico - essere campioni d’Italia non è mica cosa da poco: si tratta di un titolo durissimo da conquistare, e come tale va festeggiato nel migliore dei modi. Stasera, con questo magnifico colpo d’occhio la Lube ha dimostrato che oltre ad essere stata la più brava sul campo, è anche la più brava festeggiare”. Impeccabili i presentatori della serata Marco Moscatelli e Alessandro Antinelli, coadiuvati dalla bellezza della splendida Barbara Chiappini, con il giornalista Rai salito sul palco del campo sportivo di Treia proprio nel momento clou, quello introdotto da un breve estratto video della finale scudetto commentata dalla storica voce biancorossa di Lorenzo Ottaviani (meritati applausi dell’intera platea anche per lui), e dedicato alla premiazione della squadra. Antinelli, con maestria e professionalità, si è guadagnato applausi a più riprese per alcuni divertentissimi duetti improvvisati con Max Giusti (bravissimo ad esprimersi in dialetto maceratese) e gli atleti biancorossi.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble