^

FINAL FOUR ''DEL MONTE'' COPPA ITALIA, TUTTA LA CARICA DI ZAYTSEV

Il bomber della Cucine Lube Banca Marche torna protagonista nella kermesse finale della Coppa Italia a distanza di quasi sei anni dalla finale del 2007, che lo vide in campo da palleggiatore della M. Roma. "Ero davvero un ragazzino - ricorda Zaytsev - e giocare in quella splendida cornice mi regalò una grande emozione. Il tecnico Serniotti mi fece entrare al posto di Tofoli sia nel primo che nel secondo set, mentre il terzo lo iniziai addirittura da titolare. Perdemmo 3-0 contro la corazzata Sisley Treviso. Stavolta, però, sarà molto diverso". Anche se l'avversario della semifinale non è certamente dei più semplici. "Modena - dice ancora Zaytsev - è sicuramente un avversario bello tosto - ha detto Ivan Zaytsev, - E' una squadra che probabilmente proprio dopo aver vinto contro di noi al Fontescodella, qualche settimana fa, ha acquisito delle sicurezze utili per riuscire ad aprire con merito una striscia positiva in campionato, ed ora a conquistare questa final four di Coppa Italia. Arriverà ad Assago consapevole di poter giocare ad alto livello, ma di fronte troverà di certo un'altra Cucine Lube Banca Marche, rispetto a quella che ha battuto seppur recentemente in Regular Season. Nelle ultime partite abbiamo ritrovato grande sicurezza nei nostri mezzi e anche il sorriso, perché in campo riusciamo nuovamente a divertirci, e penso che questo si veda anche dal fatto che nelle ultime apparizioni abbiamo difeso e murato benissimo. Dobbiamo migliorare in battuta, è vero, ma riusciremo pure in quello. In generale, poi, dico che la stessa bella prestazione sfoderata nel quarto di finale con Latina ci ha regalato la tranquillità necessaria per preparare al meglio un appuntamento importante come questo di Milano. I tifosi si potranno godere una grande sfida, questo è sicuro. E noi dobbiamo vincerla".

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble