^

LA CARICA DI ZAYTSEV: "NON VEDIAMO L'ORA DI SCENDERE IN CAMPO"

E’ un Ivan Zaytsev carico a mille quello appena tornato dagli Europei e pronto ad affrontare le prime importanti sfide che gli riservano il suo secondo anno con la maglia biancorossa. Lo “Zar” parla a 360 gradi delle sue prospettive per questa nuova stagione e, naturalmente, dell’imminente impegno nella “Del Monte” Supercoppa che mercoledì prossimo vedrà di fronte i cucinieri e la Diatec Trentino. “La stagione con la Nazionale è finita e ora sono molto concentrato e carico per ripartire con Macerata - dice Zaytsev - Adesso abbiamo questo importante appuntamento a Trento, in casa loro, e non vediamo l’ora di affrontarlo. Ci sono carica ed entusiasmo da parte nostra, così come pure la curiosità di vedere all’opera questa nuova Cucine Lube Banca Marche, che ha visto l'inserimento nella nuova rosa di giocatori che possono fare e farci divertire”. Ivan Zaytsev fa poi il punto tecnico sul match che assegnerà il primo trofeo della stagione, quella Supercoppa vinta dai biancorossi un anno fa proprio contro i trentini a Modena: “Non ci sono molti dati a disposizione su Trento, sicuramente baseranno il gioco sull’opposto Sokolov. Dovranno trovare anche loro i nuovi equilibri, hanno cambiato il palleggiatore e parte dell’organico. Trento giocherà in casa, un fattore che conta per il pubblico, perché è il primo appuntamento stagionale e c’è in palio un trofeo: noi saremo agguerriti, loro saranno carichissimi”. Continua Ivan: “Da parte nostra siamo bene conoscenza di quello che dobbiamo fare in campo, almeno dal punto di vista teorico e mentale. Poi per passare a metterlo in pratica ci vuole sicuramente del tempo, per trovare gli automatismi, ma sono sicuro che la nostra squadra è di un livello tecnico e fisico talmente alto da poter sopperire alla mancanza di tempo di allenamento insieme con delle buone soluzioni già a breve termine”. E sulle aspettative per la stagione 2013/2014 Zaytsev ha le idee molto chiare: “Mi aspetto i botti da questo anno a Macerata - conclude Ivan - Non vedo l’ora di entrare in campo e giocare con questa maglia addosso, e di far vedere a tutto il campionato che siamo in grado di combattere e di giocare bene a pallavolo”.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble