^

LUBE-MODENA, LE PAROLE DEI PROTAGONISTI DOPO GARA 3

FABIO GIULIANELLI (patron Lube): “Nei play off le partite sono sempre tirate, e l'avversario è sempre di livello. Ma vedendo come ha giocato la nostra squadra, come faccio a non confermare l'allenatore? Alberto Giuliani, quindi, è confermato per il prossimo anno: andiamo avanti, perché abbiamo gettato le basi di una squadra e di un sistema di gioco che sono veramente piacevoli da seguire. Siamo tornati quelli di inizio campionato, eravamo partiti alla grande e adesso stiamo giocando in maniera entusiasmante. Abbiamo lavorato parecchio sotto l'aspetto mentale, merito di tutto lo staff e di tutta la società, giochiamo con determinazione, con la consapevolezza dei nostri mezzi. Avere questi campioni e fuoriclasse in squadra ci permette di guardare ai prossimi appuntamenti con la certezza di poter essere veramente protagonisti. La finalissima? Ne abbiamo fatte due finora e due ne abbiamo vinte. Il grande pubblico di stasera è quello della Lube, che ha creato tanto entusiasmo e carica nei tifosi, l'abbiamo visto oggi, e anche in giro in tutta Italia. La Lube è questa, i tifosi vengono a vedere lo spettacolo di questa squadra”.

ALBERTO GIULIANI: “Nel terzo set siamo stati un po' arrugginiti nella fase di contrattacco e questo ci poteva costare caro. Contro questa Modena è sempre complicato venire a capo dei set: ci siamo riusciti anche stavolta, ma questo è un monito per le partite future. Stasera abbiamo avuto un ottimo cambio palla, che ci ha fatto restare sempre e comunque in partita, anche quando eravamo sotto di qualche punto. Bene a tratti, invece, la fase punto: è bastato, ma bisognerà migliorare sotto questo aspetto. Grossi complimenti vanno alla mia squadra per la crescita e la sicurezza dimostrate, e per la linearità in cambio palla che mi è piaciuta molto. Non me l'aspettavo di vincere tre volte 3-0 con Modena, anche se almeno 6 di questi set sono stati lottati punto a punto. Onore a Modena per come ha affrontato questi play off. Ora dovremo restare concentrati e lavorare per aumentare la nostra precisione in alcune situazioni, visto che affronteremo una squadra ancora più forte”.

SIMONE PARODI: “Una sensazione bellissima vincere 3-0 e in quel modo il terzo set. Vuol dire che siamo forti, e che abbiamo un enorme carattere. Dobbiamo continuare così, e potremo portare a casa un grande risultato. Non abbiamo fatto quasi niente però: ci aspettano altre partite fondamentali con Piacenza o Perugia, e con chiunque giocheremo sarà dura, servirà la nostra miglior pallavolo. Ripeto, abbiamo un carattere molto forte e questo ci aiuterà in finale. Adesso abbiamo tanti giorni per recuperare e affrontare al meglio la preparazione verso i prossimi importantissimi appuntamenti”.

IVAN ZAYTSEV: “E' arrivato un 9-0 a Modena che alla vigilia ci sognavamo, ce lo siamo andati a prendere con le unghie e con gli artigli: chiudere qui a Osimo in questo modo è stato bellissimo. Eravamo lucidi, perché durante la stagione avevamo già passato tanti momenti bui che ci hanno messo un po' di paura, ma siamo riusciti a ripartire con la testa giusta. Sono molto contento per come è andata a finire questa serie. Dalla semifinale di Coppa Italia in poi ci siamo detti di ripartire verso l'obiettivo finale: l'abbiamo fatto tutti insieme e molto bene. Ora voglio soltanto festeggiare con i miei compagni, poi vedremo chi si qualificherà tra Piacenza e Perugia e penseremo alla finale”.

DRAGAN STANKOVIC: “Questo triplo 3-0 con Modena è un risultato straordinario. La prima partita dei play off con Verona, sofferta, ha aiutato molto questa squadra. Oggi, come in gara 1 e 2, siamo partiti sotto nei parziali, ma spingendo da metà set, a parte il terzo, abbiamo chiuso con 3-4 punti di vantaggio. Volevo ringraziare i tifosi, sia nostri sia di Modena, è stata una semifinale vera e con uno spettacolo di pubblico. Mi aspetto una palasport ancora più pieno per la finale. Adesso siamo mentalmente più forti, calmi in ogni situazione: è questo il nostro punto di forza”.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Le service Lube

Plans antibactériens et écologiques

Recherche et innovation

Sur mesure

UltraClean et MicroStop

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble