^

Ancora una sfida di alta classifica: domenica (ore 18) all'Eurosuole Forum c'è Lube-Verona

Altro big match in arrivo per la Cucine Lube Civitanova: domenica (ore 18) all'Eurosuole Forum ecco l'attesa sfida con la Calzedonia Verona, undicesima giornata di andata di SuperLega UnipolSai. Dopo il primo ko di campionato accusato domenica scorsa a Trento, i cucinieri provano a ritrovare subito il successo in un altro match di alta classifica contro la squadra scaligera degli ex Baranowicz e Giovi. Quella veneta è una delle formazioni più accreditate della SuperLega e si presenta all'Eurosuole Forum certamente con voglia di riscatto dopo le tre sconfitte consecutive arrivate contro Modena, Trento e Vibo Valentia che l'hanno fatta scivolare all'attuale quinto posto. Stessa volontà degli uomini di Blengini, a caccia della vittoria numero 10 per restare nelle zone altissime della graduatoria a tre giornate dal termine del girone di andata Regular Season. Classifica che, dopo 10 gare disputate, vede Trento in testa a +1 sui cucinieri (dopo la sconfitta a Piacenza di giovedì sera) e Modena al terzo posto a -2 dalla Lube.

Biglietti ancora disponibili

Acquisto online, collegandovi al sito www.liveticket.it/lubevolley, oppure recandovi nei punti vendita Liveticket in Italia. Chi acquista il biglietto online, inoltre, potrà stamparlo o visualizzarlo sul proprio smartphone e recarsi direttamente ai varchi di ingresso senza dover passare dal botteghino. Biglietti in vendita anche all'Eurosuole Forum di Civitanova venerdì 15.30-19.30, il sabato (10-13 e 15.30-19.30) e la domenica (10-13 e 15.30-inizio gara). Per informazioni telefonare allo 0733-1999422 negli orari suddetti

Alla scoperta dell'avversario Calzedonia Verona

La formazione di Andrea Giani è ripartita dalla diagonale formata dal regista Baranowicz e dal nuovo opposto (ex Trento) Djuric. In banda confermato il serbo Kovacevic a cui è stato affiancato il portoghese Ferreira, con l'alternativa del martello belga Lecat. Al centro è rimasta la collaudata coppia italo-australiana Anzani-Zingel, mentre in seconda linea un altro nuovo arrivo, quello del libero Giovi da Perugia.

Parla Dragan Stankovic

"Come ho già detto in occasione del dopo gara di Trento, dalla sconfitta di domenica scorsa abbiamo imparato tante cose, soprattutto focalizzandoci su quali aspetti del nostro gioco hanno funzionato meno. Su questi abbiamo lavorato nel corso della settimana, per farci trovare pronti nell'appuntamento di domenica contro Verona. La Calzedonia è una squadra forte e costruita per vincere, servirà un'ottima Lube per avere la meglio in questa gara: pazienza e determinazione sono le parole d'ordine, dobbiamo giocare palla dopo palla con grande concentrazione, trovando un buon impatto col match sin dai primi palloni. Mancano tre giornate al termine del girone di andata e ogni giornata mette in palio punti importanti, vogliamo dunque sfruttare al meglio il doppio turno casalingo che ci attende: prima pensiamo a Verona, poi a Molfetta".

Tifoserie solidali per la ricostruzione post-terremoto: ingresso omaggio per i supporter di Verona

La Cucine Lube Civitanova intende ringraziare i tifosi del Verona che giungeranno all'Eurosuole Forum offrendo loro il biglietto di ingresso. I supporter veneti, infatti, consegneranno ai tifosi del Club "Lube nel Cuore" i fondi raccolti nel corso delle ultime due partite casalinghe giocate a Verona in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. L'ente a cui il ricavato raccolto dalla tifoseria Maraia Gialloblù sarà devoluto dai supporter biancorossi è l'Associazione "Io non crollo" di Camerino. Si rafforza così lo storico gemellaggio tra biancorossi e gialloblù. 

Gli arbitri di Cucine Lube Civitanova - Calzedonia Verona

L'undicesima giornata di andata sarà diretta da Stefano Cesare e Marco Zavater, entrambi di Roma.

Gara numero 28 con i veneti, ben 4 gli ex in campo

Sfida numero 28 tra Lube e scaligeri. Biancorossi avanti nel bilancio con 23 successi contro i soli 4 dei veneti: nella passata stagione doppia vittoria Lube (3-0 Lube all'andata in casa, 3-1 a Verona al ritorno). I cucinieri hanno vinto ben 12 volte su 13 nelle gare casalinghe, l’unica sconfitta in casa con i veronesi risale al gennaio 2006 (1-3). Per quanto riguarda gli ex in campo, nelle file di Verona ci sono il regista Michele Baranowicz, campione d'Italia in maglia Cucine Lube nel 2014, e il libero Andrea Giovi, in biancorosso nella stagione 2008-2009. Nelle fila della formazione cuciniera, invece, ecco altri due ex: il libero Nicola Pesaresi, per quattro stagioni in campo a Verona (2012-2016) e lo schiacciatore Jiri Kovar, in Veneto nel 2009-2010.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Osmany Juantorena – 4 muri vincenti ai 100, Jiri Kovar – 15 punti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova). In Campionato: Davide Candellaro – 1 muro vincente ai 300 (Cucine Lube Civitanova); Andrea Giovi – 1 partita giocata alle 400, Stefano Mengozzi – 1 muro vincente ai 400 (Calzedonia Verona). In Campionato e Coppa Italia: Osmany Juantorena – 4 attacchi vincenti ai 2000, Dragan Stankovic – 3 muri vincenti ai 400 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Cucine Lube Civitanova - Calzedonia Verona

Diretta web tv su Lega Volley Channel (Sportube.tv) con la telecronaca di Gianluca Pascucci. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Andrea Pergolini. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube.


LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble