^

Lube-Ravenna, le interviste a fine gara

Micah Christenson: “Non era una partita facile stasera, abbiamo giocato molto bene soprattutto in battuta e nella correlazione muro-difesa, un nostro punto di forza. Dobbiamo continuare a tenere questo livello di gioco, stiamo crescendo e vogliamo farlo ancora anche in vista della sfida di domenica con Perugia. Ora ci concentriamo sull’impegno con la Sir, ma fino ad oggi ci siamo dedicato soltanto al match con Ravenna, un impegno superato con successo”.

Davide Candellaro: “Abbiamo ottenuto la vittoria che volevamo, concentrandoci su questa gara senza pensare già al big match di domenica con Perugia. Credo che, in generale, stasera abbiamo mostrato una bella continuità e la crescita nel terzo set di Ravenna ha dimostrato come siamo rimasti fino in fondo con la testa sul match, ottenendo la vittoria finale senza prolungare la gara di un altro set”.

Giampaolo Medei: “Fino a metà del terzo set la gara è andata via facile, visto le ottime cose fatte in battuta e in attacco. Unico rammarico i contrattacchi sbagliati nel finale di terzo set ma merito anche a Ravenna che è salita di tono: abbiamo tenuto a bada un avversario ostico che finora ha disputato un ottimo campionato. Bella prestazione e per merito di tutti, Christenson ha disputato una gara molto positiva ma preferisco guardare la coralità: la squadra sta crescendo ed è sulla buona strada. Sono convinto che i ragazzi affronteranno con grande consapevolezza e determinazione la sfida con Perugia, a cui penseremo da ora in poi”.

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble