^

La Lube doma Padova con un altro 3-0 nel penultimo test match: venerdì si replica

Cucine Lube Civitanova vincente anche nel penultimo test match stagionale prima del via ufficiale alla stagione con la Final Four di Supercoppa. Nel pomeriggio di oggi all’Eurosuole Forum i cucinieri hanno sconfitto la Kioene Padova, altra formazione di SuperLega, con un nuovo 3-0 dopo quelli ottenuti in 6 delle 7 gare di allenamento disputate finora dai biancorossi (25-16, 25-18, 25-22 i parziali).

Le due formazioni hanno poi disputato un set aggiuntivo di allenamento dando spazio a tutta la rosa a disposizione, parziale vinto dalla Kioene per 21-25. Domani si replica (16.30, Eurosuole Forum) sempre con la Kioene Padova, sarà l’ultimissimo test (il nono) prima dell’esordio stagionale ufficiale in programma tra 9 giorni a Perugia.

La partita

Stessa formazione finora schierata in partenza di ogni gara disputata per coach Medei con Partenio-Simon palleggiatore opposto, in banda Leal-Massari, al centro Stankovic-Diamantini, Balaso libero. Nel corso della gara si è visto in campo anche il nuovo arrivo Brenden Sander (dentro dal terzo set) e il ritorno di Cantagalli (provato da Medei nel quarto parziale aggiuntivo disputato).

Senza storia il match sin da inizio partita: in tutti e tre i set i cucinieri partono forte senza incontrare praticamente mai la resistenza della Kioene Padova, che si aggrappa solo ai 12 punti di Torres. Buona la prova dei centrali della Cucine Lube Civitanova (11 punti Stankovic, 9 Diamantini) e netto il dominio del muro biancorosso, 10 a 1 nei confronti dei veneti, un fondamentale che ha fatto la differenza per gli uomini di Medei insieme all’attacco (sempre oltre il 60%). Top scorer Simon con 13 punti.

Il tabellino

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov n.e., Larizza n.e., Marchisio (L), Massari 11, Stankovic 11, Diamantini 9, Leal 6, Sander 2, Cantagalli n.e., Simon 13, Partenio 4, Balaso (L). All. Medei.

KIOENE PADOVA: Polo, Bassanello (L), Louati 7, Cottarelli n.e., Cirovic 4, Sperandio n.e., Volpato 7, Torres 12, Premovic, Travica, Lazzaretto n.e., Danani (L). All. Baldovin.

Parziali: 25-16 (19’), 25-18 (19’), 25-22 (22’)

Note: spettatori 400 circa. Cucine Lube: 18 battute sbagliate, 4 aces, 10 muri vincenti, 60% in attacco, 52% in ricezione (30% perfette). Padova: 14 b.s., 4 ace, 1 m.v. 45% in attacco, 60% in ricezione (35% perfette).

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble