^

Le interviste del dopo Lube-Siena

Osmany Juantorena: “Erano tre punti importanti da vincere e abbiamo raggiunto l’obiettivo. Nel primo set ci siamo rilassati troppo, ma può capitare, e Siena è stata brava ad approfittarne. Noi comunque siamo rimasti attaccati alla partita fino alla fine e questo ci ha portati alla vittoria. Adesso pensiamo al match contro Modena che è una squadra molto forte e che sta facendo molto bene, dobbiamo confrontarci e vedere a che punto siamo nella costruzione della squadra”.

Enrico Diamantini: “Sono entrato in campo nella parte decisiva della partita ma sapevo quello che dovevo fare. Eravamo in un momento di difficoltà, siamo stati bravi a portare a casa la partita. Sapevamo che Siena, nonostante le sette sconfitte precedenti, è una squadra molla mai. Peccato per il terzo set dopo un secondo in cui avevamo vinto bene. Ora penseremo a Modena, sappiamo che non è una sfida semplice ma andremo là per batterci”.

Giampaolo Medei: “Siena è un avversario di tutto rispetto, una squadra che non molla mai, con giocatori di ottimo livello, e quindi il merito va a loro per averci messo in difficoltà, per una squadra ben organizzata. Ci sono dei lati positivi: abbiamo tenuto punto a punto il primo set e lo abbiamo vinto, il nostro servizio in alcuni momenti della partita è stato decisivo, e la nostra difesa e contrattacco ha funzionato. Purtroppo però commettiamo troppi errori, siamo noi che ci complichiamo alcune situazioni: nel terzo set abbiamo regalato quattro o cinque cambi palla, con errori in ricezione e in costruzione di gioco. Mi aspetto dai miei giocatori che non si facciano certi errori, visto il loro altissimo livello. Commettendo tanti errori si fa fatica a riprendere il gioco e questo condiziona la partita. Lavoreremo soprattutto su questo: discorso mentale e di concentraziaone, ma soprattutto: giocare per la squadra”

LUBE+

Blum

Travail sur portes en bois

Environnement Lube

Recherche et innovation

Sur mesure

Utilisation et Entretien

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble