Scheda prodotto

Uso e manutenzione

ELENA

Produttore

LUBE INDUSTRIES Srl Via dell’industria, 4 - Treia (MC) - Italia

Denominazione Merceologica

Mobili per cucina modello ELENA

Avvertenza

La presente scheda prodotto ottempera alle disposizioni della legge del D.Lgs n° 206 del 06 settembre 2005 "codice del consumo".

Materiali Impiegati

Ante e frontali cestoni

Telaio e bugna in legno massello di frassino spazzolato sp. 23 mm; maniglia ricavata nella parte superiore o inferiore del telaio e pannello centrale in rilievo con doghe verticali. La verniciatura è eseguita con ciclo misto all’acqua (patina) e al solvente con tinta e finitura trasparente anticata e spazzolata e grado di brillantezza opaco (10 gloss) effetto bianco Shabby, Noce, sabbia.

Frontali cassetti

Come ante piene.

Ante vetro

Telaio ed inglesina come ante piene; vetro temperato di spessore 4 mm finitura anticata.

Maniglie

Possono essere in metallo e lega di zama con bagno galvanico finitura ottone anticato, argento anticato, nichel satinato, nero opaco, effetto piombo, rame, bronzo, oppure in terracotta o ceramica con diversi decori.

Descrizione componenti

Struttura pensili

Struttura realizzata tramite lavorazione Folding (lavorazione che viene effettuata sui pannelli per ottenere box e strutture con spigoli da un unico pannello senza bordatura) su pannelli sp 25 mm in legno listellare impiallacciati con tranciato di rovere e bordati sul lato frontale a vista con bordo di rovere sp 0,6 mm; ripiano interno come struttura bordato solo sul lato a vista con bordo in legno di rovere sp 0,6 mm. Schiena in multistrato di pioppo sp 6 mm a bassa emissione di formaldeide (E1) impiallacciato con tranciato di rovere. Il tutto viene verniciato come anta.

Struttura basi/colonne

Cassone realizzato da pannelli sp 18 mm in legno listellare placcato con laminato (parti interne e non a vista). Per le parti a vista e la cornice frontale applicata al cassone, si utilizza un multistrato di pioppo a bassa emissione di Formaldeide (E1) sp 18 mm intonacato con vernici all'acqua ai silicati di quarzo, in modo da conferire effetto muratura (es: sulla cornice del frontale, da circa 5 cm, intorno all'anta) nelle due finiture: rullo e frattonato. Ripiano interno come struttura bordato solo sul lato a vista con bordo in ABS sp 0,5 mm. Schiena in multistrato di pioppo sp 6 mm a bassa emissione di formaldeide (E1) impiallacciato con tranciato di rovere.

Cassetti e cestoni estraz. totale (struttura interna)

La struttura interna è costituita da pannelli in legno di faggio massello verniciato all’acqua. Lo scorrimento avviene su guide ad estrazione totale con sistema ad incastro per bloccaggio antisganciamento ed invito automatico di chiusura che agisce negli ultimi 4 cm. Inoltre di serie è fornito il sistema di rallentamento in chiusura (blu-motion).

Mensole impiallacciate

Realizzate con pannelli sp 38 mm in legno listellare impiallacciati con tranciati come anta e bordati con bordo legno sp 0.6 mm come anta. Il tutto viene verniciato come anta.

Schienali piastrellati

Lo schienale piastrellato è costituito da un pannello di compensato in legno di pioppo conforme allo standard E1 (a bassa emissione di formaldeide) sp 12 mm e un decorativo in ceramica o pietra naturale sp 10mm. La posa del decorativo viene effettuata con l’utilizzo di silicone polimerico trasparente. La sigillatura della fughe è eseguita con un prodotto epossidico bi-componente impermeabile, batteriostatico, funghi statico, resistente all’abrasione, agli acidi e antimacchia. Il tutto viene trattato con un prodotto protettivo antimacchia per pietra e gres-porcellanato.

Piano di lavoro piastrellati

Piano piastrellato: pannello di compensato in legno di abete conforme allo standard E1 (a bassa emissione di formaldeide) sp 30 mm decorato con ceramica o pietra naturale sp 10mm. La posa del decorativo viene effettuata con l’utilizzo di silicone polimerico trasparente. La sigillatura della fughe è eseguita con un prodotto epossidico bi-componente impermeabile, batteriostatico, funghi statico, resistente all’abrasione, agli acidi e antimacchia. Il tutto viene trattato con un protettivo antimacchia per pietra e gres porcellanato. Per i piani di lavoro in altri materiali vedi notizie utili.

Lavello

In lamiera di acciaio inox 18/10 monostampo o con vasche elettrosaldate, finitura liscia o “goffrata”.
Per i lavelli in altri materiali vedi notizie utili.

Cornici

In legno di abete (classe E1) impiallacciato con tranciato di frassino e verniciata come anta.

Piedini

In materiale plastico (PVC) antiurto regolabili in altezza essi sono avvitati alla parte inferiore del mobile tramite apposite bussole senza forare il fondo del cassone (si evitano così del tutto punti in cui può accumularsi dello sporco od infiltrare acqua all’interno dei cassoni base e sottolavelli). Possono essere anche in alluminio, regolabili e montati su di un apposito basamento costituito anch’esso da un profilato di alluminio.

Zoccoli

Pannello di compensato in legno di pioppo impiallacciato con tranciato di frassino (classe E1) verniciato con prodotti acrilici / poliuretanici anti ingiallenti.

Fondo cassone per frigo

Pannello di compensato in legno di pioppo (classe E1) forato al centro per permettere la fuoriuscita di eventuali perdite d’acqua e proteggere il fusto del mobile.

Alzatina per i piani

In legno di abete impiallacciata con tranciato di frassino e verniciata con prodotti acrilici / poliuretanici anti ingiallenti.

Cerniere

In metallo possono essere: semplici tipo “ Anuba” (Congegno formato di due elementi articolati su un perno, con cui si uniscono il cassone da una parte e l’anta dall’altra), oppure a tazza “finta anuba” a mezza battuta (solo per modello Anita) finitura brunita con regolazioni nelle 3 direzioni, oppure a tazza a mezza battuta nichelata anticorrosione con regolazione nelle tre direzioni e con ammortizzazione in chiusura (solo per modello Rebecca).

Griglie scolapiatti e cesti

In acciaio inox (AISI304 o AISI430) completamente riciclabile.

Tavoli

Piano: impiallacciato con tranciato di legno oppure in massello di varie essenze e verniciato con tinte all’acqua, poliuretaniche o acriliche anti ingiallenti.Fasce e basamento: in legno massello o impiallacciati con tranciato di legno diverso a seconda del modello.Gambe: in legno massello, la verniciatura è eseguita con prodotti acrilici/poliuretanici anti ingiallenti.

Sedie e sgabelli

Struttura: in legno massello verniciato con prodotti all’acqua (impregnante) e acrilici/poliuretanici (fondo). Seduta e Schienale: in legno massello oppure in simil paglia.

Nota: ogni tipologia di sedia o tavolo è identificata in sede di acquisto con apposita etichetta adesiva posta sull’imballo.

Cappe camino

Camino costituito da pannelli in multistrato sp 12 mm intonacati (vedi parti a vista basi/colonne); fascione in legno massello come anta verniciato come anta; pannello inferiore in legno listellare sp 18 mm impiallacciato e verniciato come anta.

Per maggiori informazioni consultare il manuale d’uso e manutenzione del GRUPPO LUBE.

©LUBE Industries s.r.l. 2020 — P.Iva 01504060433