^

DOMANI IN CAMPO A VERONA, PARODI: "SEMPRE UNA GARA SPECIALE"

Prima partita del 2012 con la posta in palio molto alta: domani sera alle 20.30 la Lube Banca Marche sarà di scena al Pala Olimpia di Verona contro la Marmi Lanza di Bruno Bagnoli, partita valida per l’ultima giornata di andata della Regular Season che dunque decreterà la griglia delle otto squadre partecipanti alla Fibal eight di coppa Italia. E per i biancorossi, già aritmeticamente qualificati alla manifestazione, vige dunque l’obbligo di strappare i tre punti per consolidare il proprio posto nei piani alti della graduatoria, allungando al tempo stesso la striscia positiva di vittorie che in campionato dura da ben sei partite. La squadra, che in mattinata ha svolto una seduta di allenamento tecnico al Fontescodella, raggiungerà la città scaligera nella serata odierna. La sfida di Verona inaugura per la Lube Banca Marche un gennaio molto denso di appuntamenti, che tra campionato, CEV volleyball Champions League e Coppa Italia la vedrà scendere in campo ben otto volte da qui al giorno 29 del corrente mese. PARLA SIMONE PARODI – “Per me – dice il martello biancorosso, che ha giocato a Verona nella stagione 2008/2009 – è sempre un gran piacere giocare al Pala Olimpia, perché ogni volta mi consente di incontrare degli amici che ritrovo molto volentieri, e salutare un pubblico con cui ho sempre avuto un ottimo rapporto, basato prima di tutto sul rispetto e sulla stima reciproca. Sentimentalismi a parte, si tratta comunque di una partita molto importante per la nostra classifica, che oltretutto servirà a decretare gli accoppiamenti per la Coppa Italia, ed è nostra intenzione rimanere il più in alto possibile nella griglia. Verona è una buona squadra, che specie in casa può sorprendere qualunque avversario. Per quanto riguarda la Lube Banca Marche, invece, direi che oltre al risultato sarebbe anche importante sfoderare una buona prestazione, un po’ come siamo riusciti a fare contro la Sisley, con dei concreti passi avanti dal punto di vista dell’intensità del gioco, così come ci ha chiesto il nostro allenatore. Sarà fondamentale riuscire a battere bene, magari sono ripetitivo ma il servizio rappresenta una delle nostre armi più importanti, e quando riusciamo ad esprimere le nostre potenzialità in questo fondamentale per gli avversari le cose si fanno sempre molto difficili. Vogliamo iniziare bene l’anno, e faremo del tutto per riuscirci”.

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble