^

PER STANKOVIC TRAUMA CONTUSIVO-DISTORSIVO AL PRIMO DITO

Recidiva del trauma contusivo-distorsivo al primo dito della mano destra. Questa la diagnosi dello staff medico biancorosso nei riguardi del centrale serbo Dragan Stankovic, costretto ieri ad uscire anzi tempo dal match con Vibo Valentia per una forte botta rimediata sullo stesso dito già contuso lo scorso 8 gennaio, in occasione della trasferta della Lube Banca Marche a Ravenna. Le condizioni di Stankovic sono costantemente monitorate, al fine di stabilirne i tempi di recupero, dai dottori Mariano Avio e Danilo Compagnucci oltre che dal fisioterapista David Diaz Cueli, che ieri durante la gara ha immediatamente applicato un bendaggio al giocatore.

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble