^

I BIANCOROSSI GIA' IN VIAGGIO VERSO KAZAN, SI TORNA IN RUSSIA

La Cucine Lube Banca Marche si è concessa soltanto qualche ora di riposo dopo il successo per 3-0 con Cuneo, che ha garantito ai biancorossi il titolo di campione d'inverno in Regular Season. Da stamattina, infatti, Zaytsev e compagni sono di nuovo in viaggio verso la Russia, stavolta la destinazione è Kazan. Mercoledì alle ore 16 italiane (le 19 in terra russa) i cucinieri scenderanno in campo per affrontare lo Zenit nell'ultima giornata della Main Phase della 2014 CEV Volleyball Champions League, una sfida che deciderà chi finirà al primo posto nella Pool E. La Lube, come noto, è già matematicamente qualificata alla fase successiva del massimo torneo continentale, i Playoff 12. Ricordiamo che, completata l'ultima giornata della Main Phase, giovedì 19 ci sarà il sorteggio per decidere gli accoppiamenti. Lo schiacciatore Simone Parodi, rimasto a riposo ieri, non è partito per la lunga trasferta russa, mentre fa parte della spedizione dei 12 atleti biancorossi Matteo Martino, da ieri a tutti gli effetti inserito nella rosa della Cucine Lube Banca Marche a disposizione di Alberto Giuliani. I cucinieri, dunque, sono attesi da un altro lungo viaggio dopo quello intrapreso due settimane fa verso Novosibirsk, Macerata e Kazan sono infatti separate da ben 3700 chilometri. La Lube partirà dall'aeroporto di Bologna e, dopo lo scalo a Mosca, raggiungerà finalmente il capoluogo del Tatarstan nella tarda serata di oggi, servirà un'altra 1 ora e mezza di aereo dalla capitale russa. I biancorossi troveranno una temperatura parecchio rigida, per la giornata di domani il meteo prevede a Kazan una massima di -11 gradi e una minima di -20, mentre mercoledì il termometro dovrebbe risalire fino a -1 grado.

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble