^

KOVAR RACCONTA L'AVVENTURA AZZURRA: "FANTASTICO GIOCARE AL FORO ITALICO"

Jiri Kovar di passaggio al Palasport Fontescodella dopo la prima fase della stagione in azzurro, prima di iniziare una meritata vacanza. Due i weekend di riposo dopo l'esaltante avvio in World League concessi a lui e anche ad altri due campioni d'Italia con la maglia della Cucine Lube Banca Marche, Simone Parodi e Ivan Zaytsev. Faranno invece parte della doppia spedizione azzurra in Polonia (in campo domani e domenica) e in Iran (nel prossimo weekend) il regista biancorosso Michele Baranowicz, così come lo schiacciatore di proprietà Lube Luigi Randazzo. "Una primissima parte di stagione azzurra entusiasmante - dice Kovar - Con Brasile, Iran e Polonia abbiamo ottenuto sicuramente sei successi meritati. Ora per me ed altri compagni di squadra ci sarà un po' di riposo, prima di ripartire ancora più carichi. Seguirò i prossimi impegni dalla Nazionale da casa, come tutti i tifosi, sostenendo gli azzurri che scenderanno in campo per riuscire a continuare la nostra splendida cavalcata in World League. L'inizio è stato davvero bello e quasi inaspettato: la doppia vittoria in Brasile, magari contro una formazione in rinnovamento, ma sempre molto prestigiosa, poi i quattro successi con Iran e Polonia, tutti ottenuti in Italia di fronte a un pubblico numerosissimo ed entusiasta". Nei ricordi di Kovar, come di tutti gli appassionati di pallavolo, resterà la partita con i polacchi giocata domenica scorsa nella splendida cornice all'aperto del Centrale del Foro Italico di Roma. "Viverla da dentro il campo è stato fantastico - continua Jiri - Complimenti a chi ha ideato e organizzato l'evento, e a tutti gli undicimila tifosi che hanno riempito il Foro Italico. Giocare sotto le stelle è stato particolare, magari complicato per trovare i classici punti di riferimento, ma molto bello. E soprattutto abbiamo vinto. Adesso voglio godermi questo periodo di riposo, dopo aver festeggiato lo scudetto vinto con la Cucine Lube Banca Marche e aver conquistato sei vittorie di fila in azzurro. Poi verrà il momento di ricominciare l'avventura in Nazionale, ricca di impegni: ci attendono la Final Six di World League a Firenze, poi il mondiale in Polonia a settembre. E, guardando ancora più avanti, ecco la nuova stagione in maglia Lube. Ma voglio pensare ad un passo per volta".

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble