^

PARODI: LA WORLD LEAGUE E LA LUBE CHE STA NASCENDO

Con gli altri "veterani" azzurri, è reduce da due settimane di vacanze risultate utili per staccare per la prima volta la spina dopo una stagione lunghissima e senza soste: dopo la vittoria dello scudetto subito in Nazionale per la World League, dove è stato protagonista nelle doppie vittorie con Brasile e Polonia. E adesso Simone Parodi ritrova l'azzurro alla vigilia delle due sfide casalinghe con il Brasile, con cui l'Italia chiuderà la prima fase della World League (si gioca stasera a Bologna e domenica al Forum di Assago), lanciando la volata per l'attesissima final six di Firenze. "Rientrare dopo due settimane di vacanza non è mai facile - dice Parodi - anche se ne avevamo veramente bisogno, dopo tanti mesi consecutivi di lavoro con pochissimi giorni a disposizione per riposare. Ci stiamo comunque allenando bene per tornare subito al meglio, perché vogliamo vincere queste due partite con il Brasile che giocheremo in casa.Si tratta sempre di una sfida molto affascinante, stavolta la pressione più più dalla parte loro visto che rischiano di non qualificarsi per l'atto finale di Firenze. Ma noi vogliamo dare il massimo di fronte al nostro pubblico da tutto esaurito". Anche in vacanza, Parodi si è tenuto informato sulle vicende del mercato biancorosso, che la scorsa settimana ha registrato l'arrivo di Alessandro Fei. "Con lui - ha detto Parodi - abbiamo garantite classe ed esperienza, fattori che saranno determinanti, soprattutto in campo internazionale. In Champions League siamo stati inseriti in un girone molto tosto, ma anche molto stimolante da affrontare. Siamo pronti alla sfida senza alcun timore, penso che abbiamo le carte in regola per vincere contro qualunque avversario. Anche la nuova Lube sarà molto forte, mi piace, ci divertiremo di sicuro".

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble