^

I CAMPIONI D'ITALIA SUPERANO POTENZA PICENA (3-0) NEL PRIMO TEST DELL'ANNO

Grande entusiasmo al palasport Liuti di Castelferretti (AN) per la prima uscita ufficiale in un test amichevole per la nuova Cucine Lube Banca Marche. I biancorossi hanno affrontato i “cugini” della B-Chem Potenza Picena (serie A2) in un impianto gremito sin da mezzora prima del match. I campioni d'Italia, travolti dall'affetto del pubblico, hanno superato i potentini per 3-0 (25-15, 25-18, 25-14) nella partita disputata in favore dell'associazione Ylenia Morsucci, Onlus di Falconara impegnata soprattutto nei confronti di disabili e bambini. La generosità del numeroso pubblico presente ha permesso di raccogliere una cifra importante per sostenere l'attività dell'associazione. Nel primo set Alberto Giuliani ha schierato Baranowicz in palleggio, opposto Fei, Stankovic e Podrascanin al centro, Parodi e Kurek schiacciatori, Henno libero. Formazione cambiata diverse volte nel corso del match dal tecnico biancorosso, per permettere a tutti gli atleti a sua disposizione di scendere in campo in questo primo test stagionale: da metà del secondo set dentro Giulio Sabbi al posto Alessandro Fei, mentre dal terzo set ecco Monopoli in regia e Paparoni libero. Tenuti a riposo Jiri Kovar e Konstastin Shumov, c'è stato ampio spazio in campo anche per il giovane Marco Vitelli, centrale del settore giovanile biancorosso. Top scorer del match Bartosz Kurek (16 punti con il 50% in attacco e l'83% in ricezione, 4 muri), in doppia cifra anche Giulio Sabbi con 11 punti e il 57% in attacco. Il test con Potenza Picena ha chiuso la sesta settimana di preparazione. Dopo la domenica di riposo concessa dallo staff tecnico biancorosso, la Cucine Lube Banca Marche tornerà a lavorare in palestra da lunedì. La prossima amichevole per i campioni d'Italia è in programma mercoledì pomeriggio al Palasport Fontescodella con la CMC Ravenna. IL COMMENTO DI ALBERTO GIULIANI: "E' stato un piacere partecipare a questa iniziativa in favore dell'associazione Ylenia Morsucci, di fronte ad un pubblico davvero numeroso. Dal punto di vista tecnico bisogna dire che venivamo da una settimana con grossi carichi di lavoro, anche stamattina abbiamo effettuato una seduta di pesi, quindi in questo match ho dato lo stesso minutaggio in campo agli atleti a mia disposizione, ottenendo tra l'altro ottime risposte da parte di tutti". Il tabellino CUCINE LUBE BANCA MARCHE: Fei 8, Henno (L), Parodi 9, Paparoni (L), Vitelli 4, Stankovic 8, Kovar n.e., Sabbi 11, Monopoli, Shumov n.e., Kurek 16, Baranowicz 1, Podrascanin 6. All. Giuliani. B-CHEM POTENZA PICENA: Polo 3, Bonami (L), Alikaj, Partenio 1, Miscio, Gemmi 4, Calistri, Moretti 12, Tartaglione, Diamantini 6, Casoli 2, Quarta 2. All. Graziosi. ARBITRI: Cappelletti (AN) – Sampaolo (MC). PARZIALI: 25-15 (20'), 25-18 (23'), 25-14 (21'). NOTE: Lube bs 14, ace 9, muri 14, errori 2, ricezione 50% (43% prf), attacco 57%. Potenza Picena bs 8, ace 4, muri 2, errori 4, ricezione 46% (36% prf), attacco 33%.

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble