^

LA NUOVA LUBE PRESENTATA A TREIA TRA IL CALORE E L'ENTUSIASMO DEI TIFOSI

Entusiasmo, tanti buoni auspici e l’immancabile calore dei tifosi, il tutto presso il Teatro Comunale di Treia dove stasera è andata in scena la presentazione ufficiale della Cucine Lube Banca Marche 2014/2015, giostrata con maestria da Lorenzo Ottaviani, storica figura di Tvrs e Radio Cuore Marche che accompagna da più di vent’anni le vicende della formazione biancorossa, che quest’anno si presenta ai blocchi di partenza con il suo terzo scudetto cucito sul petto. Sul palco dello storico sito treiese si sono alternati uno ad uno tutti i membri dell’organigramma societario, compreso lo staff tecnico guidato da Alberto Giuliani, che dinanzi alla platea ha esordito simpaticamente in dialetto maceratese: “L’obiettivo è come sempre ben chiaro, Duvimo vigne!” (Dobbiamo vincere – ndr). E naturalmente gli atleti della rosa, eccezion fatta per il cileno Dusan Bonacic, ancora impegnato in Sud America con la propria Nazionale. Chiamati in ordine rigorosamente cronologico stilato in base al numero di maglia, il primo a raccogliere gli applausi dei presenti è stato dunque l’acclamatissimo Alessandro Fei: (“Tornare alla Lube a 36 anni – ha detto Fox – è una gran bella soddisfazione, perché si tratta della società più importante d’Italia. So di poter dare qualcosa a questa squadra piena di campioni, e darò il massimo per riuscirci”), novità del mercato estivo insieme a Giulio Sabbi (“Essere qui è un onore – ha dichiarato Sabbi – oltre che naturalmente una grandissima opportunità per me, conquistata con tanta gavetta”). L’ultimo (è il numero 18) invece il neo capitano Marko Podrascanin: “Per m è motivo si grande orgoglio – ha detto il centralone serbo – perché dopo così tanti anni questa maglia la sento veramente come una seconda pelle. Ci aspetta un’altra stagione tosta, su tutti i fronti che ci vedranno protagonisti. L’obiettivo è innanzitutto riuscire a partire bene, vincendo martedì”. A chiudere la serata, che tra gli altri ha visto anche la presenza di numerosi rappresentanti delle locali istituzioni politiche e sportive, gli interventi del ds Stefano Recine, del vice presidente Albino Massaccesi (che è anche presidente della Lega Pallavolo Serie A) e della presidente Simona Sileoni: “Siamo sicuri di potervi offrire un grande spettacolo anche quest’anno. Un grazie dovuto a sponsor e tifosi: come nella pallavolo in cui nessuno può completare un’azione da solo, anche la società necessita di un settimo uomo in campo, e pure noi avremo bisogno del supporto e calore. Alla squadra invece dico: motivazione, attenzione, cuore caldo e mente fredda. Lavorando sodo ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble