^

COACH BLENGINI: "CI E' MANCATA LA LUCIDITA' PER CHIUDERE LA GARA"

“Una sconfitta molto amara - dice il coach della Cucine Lube Banca Marche Civitanova, Gianlorenzo Blengini - in una partita che abbiamo condotto per lunghi tratti giocando molto bene. Nel terzo set, condotto a lungo, abbiamo preso delle murate uno contro uno in una fase in cui forse potevamo andare via e chiudere la gara: lì non siamo riusciti a chiudere e Trento ha vinto il parziale. Nel quarto set ho tentato di scuotere la squadra con i cambi, evidentemente il set perso ci ha portato parecchio fastidio subendo l’impatto con il parziale, un aspetto da migliorare. Bravi a ripartire pimpanti e aggressivi nel tiebreak, lavorando bene a muro e in difesa: ci è mancata la lucidità per chiudere la gara in nostro favore. Questo campionato è molto equilibrato, la gara di stasera ne è un’altra dimostrazione e non è una novità: ci sono squadre con grandi qualità e obiettivi. La partita di oggi deve insegnarci ad essere più lucidi ed cinici nei momenti finali, quando saranno match decisivi andranno assolutamente chiusi. Ci è mancata la capacità tecnica di chiudere l’incontro, sprecando due occasioni con la ricezione nel finale di tiebreak”.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble