^

LUBE AL FIANCO DI AIRC: META' INCASSO DEL MATCH CON LA CMC IN BENEFICENZA

A.S. Volley Lube si schiera a fianco del Comitato Marche dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro per sostenere i migliori progetti di ricerca oncologica di AIRC. Domenica 20 dicembre, in occasione della partita di campionato Cucine Lube Banca Marche Civitanova - CMC Romagna in programma alle 18 presso il Palasport Eurosuole Forum di Civitanova Marche, la società biancorossa devolverà infatti in beneficenza all'AIRC il 50% dell’incasso proveniente dalla vendita dei biglietti.

Un gesto concreto di solidarietà voluto dalla proprietà dell'A.S. Volley Lube: un appuntamento esclusivo per gli appassionati della pallavolo e per tutti gli amanti dello sport in generale, che potranno trascorrere un pomeriggio ricco di emozioni e nel contempo sostenere concretamente AIRC, garantendo così continuità ai suoi 5.000 ricercatori che ogni giorno sono impegnati in progetti fondamentali per la prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro.

La prevendita per la gara Lube-CMC di domenica 20 dicembre è già attiva: è possibile acquistare il biglietto sul circuito Liveticket (www.liveticket.it/lubevolley) o al botteghino dell'Eurosuole Forum di Civitanova Marche tutti i giorni con orario 10.00-12.30 e 16.00-19.30

INFORMAZIONI SU AIRC
Presieduto da Anna Costa Volpini, è attivo dal 1988 organizza e promuove ogni anno un ricco programma con numerosi appuntamenti di raccolta fondi che si affiancano alle campagne nazionali di AIRC. Grazie all’impegno del Comitato, dei volontari e dei sostenitori, i ricercatori delle Marche hanno ottenuto, nell’ultimo anno finanziamenti per un totale di 310.000 euro per lo sviluppo e la realizzazione di 3 progetti di ricerca.
Nel 2015 l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro taglia il traguardo di mezzo secolo di attività: cinquant’anni di sostegno alla ricerca oncologica, per portare i risultati dal laboratorio al paziente. Quando nacque AIRC nel 1965 non si poteva parlare di cancro e l’idea di fare ricerca in questo ambito era considerata da alcuni una sfida, da molti una follia. Ma coraggio e non follia è stato ciò che ha guidato i soci fondatori. Dalla lunga presidenza di Guido Venosta AIRC è cresciuta: da associazione solo milanese a realtà presente in tutto il territorio nazionale con 17 comitati regionali. Dalla fondazione a oggi AIRC ha distribuito oltre 984 milioni di euro per progetti di ricerca condotti in laboratori di istituti, università e ospedali in tutta Italia; e oltre 39 milioni di euro per borse di formazione a giovani ricercatori(*). Il coraggio ancora oggi unisce tutti i protagonisti di AIRC: i 5000 ricercatori che svolgono con passione e impegno un lavoro senza certezze, i pazienti e le loro famiglie che si affidano alla ricerca per guardare al futuro con la speranza che il cancro diventi sempre più curabile, i volontari che dedicano il loro tempo alle iniziative dell’Associazione e i donatori che sostengono la ricerca con il loro contributo. Scopri la storia che, con coraggio, tutti insieme stiamo scrivendo da 50 anni su lanostrastoria.airc.it

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione