^

COPPA ITALIA, LE PAROLE DEI GIOCATORI DOPO LA SEMIFINALE LUBE-TRENTINO

DRAGAN STANKOVIC: "Una brutta sconfitta come nelle ultime due edizioni di Coppa Italia, è la terza volta di fila che perdiamo in semifinale e al tie break. Stasera nel primo e nel terzo set abbiamo commesso troppi errori, difendendo poco e quindi realizzando pochi contrattacchi. Avevamo voglia di dare il massimo, abbiamo provato a rischiare, forse anche troppo tirando qualche pallone che invece andava rigiocato con pazienza. Ci manca la continuità di giocare allo stesso livello ogni set: in questa stagione non c'è una partita facile, lo sappiamo bene. Se riusciremo a mettere in campo sempre la nostra miglior pallavolo potremo vincere e toglierci diverse soddisfazioni".

SIMONE PARODI: "Il tie break è come sempre un punto a punto, e non siamo stati cinici al punto giusto per farlo nostro. Stasera abbiamo giocato a sprazzi, bene in alcuni momenti male in altri. Era la prima partita molto importante di questa stagione e non abbiamo sfruttato la possibilità che avevamo davanti di conquistare questa Coppa Italia. Dobbiamo arrivare ai momenti che saranno ancora più importanti in condizioni migliori, con tanto lavoro in palestra".

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble