^

La Serbia di Stankovic trionfa in World League, Grebennikov miglior libero

La Serbia del biancorosso Dragan Stankovic trionfa nella World League 2016. C'è tantissima Lube tra le quattro migliori squadre della manifestazione che si è conclusa con la Final Six di Cracovia nei giorni scorsi. Il capitano della Nazionale serba, ormai un veterano della Cucine Lube Civitanova, ha alzato il prestigioso trofeo per la prima volta dopo aver nettamente sconfitto nella finalissima il quotato Brasile con un secco 3-0 (25-19, 25-21, 25-23). Lube protagonista anche nella finale per il terzo posto, che ha visto l'Italia di coach Blengini e dello scoutman Carancini con Juantorena e Cester confrontarsi con la Francia di Jenia Grebennikov: i transalpini hanno conquistato il bronzo nella World League 2016 vincendo la finalina per 0-3 (23-25- 21-25, 20-25). Ulteriore soddisfazione arriva dai premi individuali: proprio il francese Grebennikov, che vestirà la maglia della Cucine Lube per il secondo anno consecutivo, ha vinto il titolo di Miglior Libero della manifestazione organizzata dalla FIVB. Da ricordare, infine, che anche il regista biancorosso Micah Christenson ha preso parte alla Final Six di World League con gli Stati Uniti, eliminati nel girone di qualificazione alle semifinali da Italia e Brasile.

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione