^

Cester: "Guardiamo avanti, domenica cerchiamo subito il riscatto"

"Con Verona non sarà di sicuro una partita semplice - dice Enrico Cester, centrale della Cucine Lube Civitanova, veneto di Motta di Livenza, partito titolare nelle ultime due gare dei biancorossi - anche se i nostri avversari vengono da tre sconfitte consecutive, proprio per questo avranno molta voglia di riscattarsi. La Calzedonia è una squadra con tanti elementi di spicco in rosa: i risultati delle ultime partite non stanno dando ragione a questo valore, visto i due passi falsi casalinghi accusati nelle precedenti due giornate. Dunque, domenica prossima serve la massima attenzione. Una partita del genere va affrontata come tutte le altre, ovvero al meglio. Stiamo infatti verificando gara dopo gara che tutte le squadre, sia di alta sia di media sia di bassa classifica, sono da rispettare nella stessa maniera, tutti sono in grado di metterti in difficoltà".

Cester guarda poi avanti, archiviando subito il ko di Trento accusato domenica scorso: "E' vero, è arrivata la prima sconfitta in campionato, ma bisogna dire che abbiamo giocato in un campo complicato come Trento contro una squadra che sta girando alla grande. Questo non deve demoralizzarci, continuiamo a guardare avanti e ad allenarci, anzi con la consapevolezza di avere maggiori spunti su cui lavorare. Stiamo bene e vogliamo cercare di riprendere la strada della vittoria sin da domenica prossima. Siamo una squadra con tante pedine e soluzioni, dove bisogna dare sempre il 100% per dimostrare di poter stare in campo: nelle ultime due gare è toccato a me, cerco di farmi trovare pronto in ogni occasione".

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble