^

Lube-Ravenna, le interviste nel dopo gara

Antonio Corvetta: "Abbiamo portato a casa tre punti senza spendere troppe energie psico-fisiche, visto anche il periodo intenso. Non è stata una partita eccellente ma nell'arco di un campionato ci sta, siamo comunque soddisfatti del risultato ottenuto. Siamo stati bravi a mantenere la calma anche quando ci siamo trovati sotto con il punteggio, è un aspetto su cui abbiamo lavorato tanto e abbiamo affrontato sfide molto difficili, con un tasso tecnico e tattico elevatissimo che sicuramente ci hanno reso consapevoli delle nostre potenzialità. Domenica ci aspetta una partita fondamentale: in palio ci sono dei punti importanti e l'obiettivo è ovviamente quello di portare a casa il punteggio pieno in uno scontro che sarà sicuramente di alto livello"

Nicola Pesaresi: "Quella di questa sera è stata una vittoria importante che ha permesso di prendere ritmo di gioco anche a chi ha giocato meno ultimamente. Nel terzo set ci siamo rilassati un po' troppo ma siamo comunque riusciti a portare a casa il risultato ed è questo ciò che conta. Sono contento di essere tornato in campo, ho fatto la mia parte e sono soddisfatto dei tre punti che abbiamo ottenuto. Domenica sarà una sfida decisiva per il primo posto, contro una grande squadra: sarà un big match da giocare al massimo livello."

Alberto Casadei: "Siamo stati bravi a crescere partita dopo partita, abbiamo trovato l'intensità e la forza mentale giusta per affrontare periodi intensi come questo. Abbiamo fatto il massimo per arrivare ad uno scontro importante domenica, che abbiamo tutte le carte in regola per giocare al meglio. Ciò che rende questa squadra forte è la mentalità che sta crescendo giorno dopo giorno sia in spogliatotio che in allenamento e tutto questo si riflette ovviamente nelle partite. C'è una coesione che coinvolge società e spogliatoio che sicuramente è una marcia in più per vincere."

Gianlorenzo Blengini: "L'infortunio del palleggiatore titolare ha sicuramente reso la vita difficile a Ravenna, hanno comunque aggiunto qualità e spregiudicatezza al gioco, soprattutto nel terzo set. Siamo contenti di aver portato a casa la partita con un risultato netto, visto anche il periodo impegnativo che stiamo attraversando. Era importante stringere i denti ed i ragazzi sono stati bravi a farlo. Non sono in grado di dire quale sia il segreto di questa Lube, la società mi da il privilegio di avere grandi giocatori da poter ruotare: è una squadra che lavora molto bene ed intensamente. Ognuno conosce bene il proprio ruolo all'interno del gruppo e questo secondo me è fondamentale. Tutte queste cose insieme alla grande disponibilità e qualità dei giocatori producono questo effetto. Secondo me essere vincenti vuol dire principalmente riuscire a vincere la maggior parte delle partite che si ha la possibilità di vincere e questa squadra sta dimostrando questa mentalità. Sappiamo comunque che il passato non conta, l'importante è il giorno dopo e quindi ora la testa va alla partita con Trento."

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble